Un Corradino tira l'altro... E l'appetito vien leggendo!

Un Corradino tira l'altro... E l'appetito vien leggendo!
«Pezzoli evolution... tre libri per un solo grande, toccante e indimenticabile romanzo di formazione.»
"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"
SITO ANTI COPROFAGIA LETTERARIA: MERDA NON NE SCRIVO, E MENO ANCORA NE LEGGO

giovedì 30 gennaio 2014

Un ragazzo gentile



SIGNORI, MI PRESENTO (con piccolo ritardo?)

Solo ora, dopo esser stato blogger per oltre quattro anni, mi rendo conto con spavento di possibili discrepanze, stonature e malintesi fra come io sono e come posso apparire scrivendo qui. Quelli fra voi che non mi hanno incontrato di persona, leggendo certi miei irruenti pezzi al vetriolo potrebbero prendermi per una persona cattiva e aggressiva. Mentre invece sono mite e gentile, sono schivo, sono tenero e affettuoso, sono infantile, sono fragile (fragilità di cui ovviamente mi vanto, in modo MOLTO aggressivo…), come del resto quasi tutti i veri artisti.
Come ho detto in un recente commento dalla mia carissima amica blogger Daffo, le persone mi rendono mille volte più felice e orgoglioso quando mi danno del “ragazzo gentile” che non quando mi danno del “genio”, perché di genialoidi stronzi e maleducati ce ne sono fin troppi, nel mondo, mentre la Gentilezza (se spontanea, disinteressata e sincera) scalda il cuore, di chi la pratica e di chi la riceve.
Per questo mi piace poco, ora che non sono più bambino, il Natale. Perché è l'occasione (una sola all'anno?!) in cui i conformisti provano a sentirsi più buoni. Mentre a me sembra giusto, sembra il minimo provarci (anche se poi magari non ci riesco) tutti i santi giorni...
Ma proprio questa precisazione dovrebbe suonare come ulteriore rafforzativo della necessità e urgenza di certi miei interventi, di certe mie proteste, di certe mie provocazioni: se l’editoria e il giornalettismo scodinzolante riescono a far incazzare così tanto un individuo schivo e gentile, qualche motivo ci sarà. Perché c’è differenza tra il far incazzare un bullo manesco e attaccabrighe, o un sicario mafioso, e il far incazzare un santo. O un monaco della scrittura.
Un bacio grande a voi che mi leggete.


57 commenti:

  1. Sono uno che, per dna, si fida delle persone che "appaiono" comunicando curiosità ed interesse, e tu mi sei apparso blogger geniale e cortese. Poi ti ho "conosciuto" attraverso Quattro soli a motore. E devo dire che l'apparenza non aveva affatto ingannato... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per queste bellissime parole! :)

      Elimina
  2. Ho avuto il piacere di conoscerti di persona in occasione della presentazione del tuo libro QUATTRO SOLI A MOTORE qui a Roma e confermo parola per parola che quello che hai scritto in questo post è perfettamnte esatto e vero.
    D'altra parte tu sei lo stesso del 30 gennaio di qualche anno fa quando tu venisti al mondo.
    Auguri Nicola,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Aldo!!!!
      In effetti stavolta ho fatto un po' il birichino. Non volevo più fare il solito post di compleanno, ma poi non ho resistito e ho deciso per una via di mezzo: ho programmato questo piccolo pezzo per le 00.47, per suggerire in modo sibillino l'idea che oggi compio 47 anni.
      Così gli auguri me li farà solo chi ne ha voglia e chi si ricorda, come hai fatto tu. E chi leggerà davvero sia il post che questi primi commenti.
      Grazie ancora!

      Elimina
  3. Quanti ricordi quella canzone di Nada!!! Sei dell'anno di mio marito!! Un bacio grande e 47 tirate d'orecche, anche se non si usa più! W la nostra generazione (di scrittori)

    RispondiElimina
  4. Sfavillanti giorni a venire mio adorato Ziuccio, buono gentile che perde spesso la pazienza quando è giusto!!!!!
    Bello mettersi a nudo, io ho sempre una cortina davanti, anche se poi la posso spostare ma mi sento sempre una leonessa con il cuore di meringa!
    Bacio speciale zietto mio!

    RispondiElimina
  5. A me l'ha detto un uccellino, che è il tuo compleanno. E così sono venuta a leggere questo tuo bellissimo post. Tanti tanti auguri!

    RispondiElimina
  6. Volevo essere la prima, ma prima non sono mai stata, salvo in prima elementare in cui la maestra ha fatto carte false per farmi rientrare nell'anno scolastico in corso poiché ho compiuto i sei anni in Marzo e non c'era verso di farmi capire che avrei dovuto incominciare nell'Ottobre successivo :))
    Buon Compleanno Nicola e un abbraccio grande, grande!
    Nou

    RispondiElimina
  7. tu sei un amico. non mi viene in mente nulla di meglio da poter dire a un essere umano.... :)
    ah...vista l'occasione, n di questi giorni! :)

    RispondiElimina
  8. ciao Nick, carissimo...io ti apprezzo per la tua gentilezza, per le tua fragilità...perchè sei vero, sincero...
    mi ero dimenticata quanto è bello leggere i tuoi post!
    Grazie!

    RispondiElimina
  9. "sono mite e gentile, sono schivo, sono tenero e affettuoso, sono infantile, sono fragile"

    Io ti avevo visualizzato proprio così nella mia mente :D
    E se anche tu ti descrivi così, vuol dire che entrambi abbiamo ragione :-*

    RispondiElimina
  10. Avendoti conosciuto di persona posso appassionatamente testimoniare che sì, non solo sei un ragazzo gentile, schivo, mite, tenero e affettuoso, ma lo sei in misura persino superiore a quanto appari tra le righe dei tuoi scritti (non credere, non inganni nessuno quando ti incazzi :D ). Tanto mi colpì questa cosa che all'epoca lo ripetei in ogni luogo, virtuale e non, si alludesse a te e al tuo splendido libro. Ah, ricordo pure che aggiunsi con estrema convinzione, e ribadisco oggi, che eri pure molto più bello di quanto già non si intuisse dalle foto (e dalle foto si intuiva un bel po') ;) :D
    (E concludo con l'auspicio di poterti rivedere presto, magari ad un'altra presentazione, sì da testarti di nuovo... ^_^ )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo: auguri! Un abbraccio forte!

      Elimina
  11. Personalmente non ho mai pensato fossi cattivo e aggressivo, anzi. Sei gentile. Gentiluomo, per la precisione :)

    RispondiElimina
  12. Che sei gentile lo avevo capito, attraverso certi tuoi scritti personali e grazie ai commenti che fai nei blog altrui, il mio compreso..
    Avrei dovuto ricordarmi del tuo compleanno e mi perdonerai se non l'ho fatto, ma.....di auguri te ne faccio a iosa,con affetto e simpatia.
    Cristiana

    RispondiElimina
  13. Tutto mi sei sembrato tranne che aggressivo
    Anzi, direi che per te il termine "posato" ci calza a pennello! :p

    Moz-

    RispondiElimina
  14. " incipit" - Tu hai molto di Corradino.

    Chi ti ha conosciuto attraverso il tuo blog e attraverso la sincerità che trasmetti con i tuoi commenti e i tuoi post non ha ragione di dubitare della cosa.
    Chi ha letto i tuoi romanzi sa quanta fatica ti costa a volte sopportare questo nostro mondo marcio e come riesci a tenere a freno con la pacatezza e la gentilezza tutto il furore che a volte è faticoso trattenere.
    Chi ha imparato a volerti bene seguendo il cuore oltre che l'istinto, non sarà mai deluso da te.
    Chi ti vuole bene ti vorrà sempre bene.
    Noi che ti seguiamo ad esempio. Che poi ti abbiamo conosciuto o meno dal vero, non ha granchè importanza.
    Per quel che riguarda chi non ti apprezza, fregatene.

    PS: io sono spesso "accusata" di essere troppo gentile. Nei modi, nei pensieri che espongo ovunque nel mio blog o altrove. La mia dolcezza e la mia gentilezza la ritengo preziosa.
    Io sono così. Questo non vuol dire che non sia una persona che quando c'è da farsi valere non ci riesca.
    Ma ritengo che in questa merda di mondo siamo già ben circondati da una manica di stronzi mica da ridere. E non mi piace equipararmi alla massa.

    Buon compleanno ragazzo. Come dico sempre aspetto di abbracciarti. Prima o poi succederà.

    RispondiElimina
  15. In una civiltà (civiltà?) in cui APPARIRE conta più di ESSERE... la tua (nostra) dichiarazione di fragilità diventa un atto SOVVERSIVO. Per certuni MOSTRARSI fighi, cinici e cattivi è diventato un obbligo. Un imperio. Cosa ci sia dietro ogni maschera poi non si saprà fino in fondo. Uno? Nessuno? Centomila! Pirandello docet.

    RispondiElimina
  16. Io credo che chi ti legge da tempo sappia benissimo tutto ciò. Dal canto mio, almeno, posso solo confermarlo.

    RispondiElimina
  17. Auguri di cuore, ragazzo gentile!
    Avrei voluto scrivere "ragazzino", perché - pur non conoscendoti di persona - per quello che scrivi e soprattutto per come lo scrivi pensavo fossi più giovane: sono freschi, profumano di ... "buono" e mai sono astiosi, come spesso accade a chi ha superato gli "anta". Evidentemente è merito della tua "mitezza".

    RispondiElimina
  18. Onestamente, io ti ho sempre pensato una persona così, gentile e un po' fragile. L'ho pensato un po' perché me lo sentivo e un po' perché dubitavo fortemente che andassi in giro dalla gente a fargli vedere quanto i loro comportamenti fossero, permettimi la licenza, disgustevoli u_u

    RispondiElimina
  19. un bacio di buon compleanno a te :)

    RispondiElimina
  20. Io invece non so chi sei, ma da quel poco che ho appena letto sei proprio tutto da leggere. Leggero e pensante, accoppiata vincente! Mi unisco al tuo blog!
    Ciao, Mariano

    RispondiElimina
  21. Ti penso sempre e oggi più che mai.
    Buon Compleanno!
    Con Vero Amore
    Teresa

    RispondiElimina
  22. Grazie, dal profondo del cuore!!!! :)
    Scusate se non rispondo singolarmente a tutti, come strameritereste, ma per farlo avrei dovuto intingere mille volte la penna nel barattolo del miele e nella bottiglietta delle lacrime, perché alcuni commenti mi hanno davvero commosso. È bello poter sentire la vostra vicinanza, così sincera.
    Grazie ancora.

    E un Benvenuto a bordo a Mariano.

    RispondiElimina
  23. Faccio ancora in tempo a farti gli auguri? Ti abbraccio forte, Nick caro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sì, sei sempre in tempo. Anche perché quelli come me che vivono sulle nuvole hanno un fuso orario tutto particolare... :)
      Baci8

      Elimina
  24. Auguri amico mio!!! buon compleanno

    RispondiElimina
  25. Mi è piaciuta la tua ironica presentazione e mi piace ancor di più il riconoscimento di gay onorario.
    Xavier :)

    RispondiElimina
  26. Dimenticavo, BUON COMPLEANNO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, e benvenuto a bordo!
      La simpatia è reciproca: in casa ho uno chat noir in carne e ossa, si chiama Isidoro.
      Il tempo di smanettare un po' e ti aggiungo al blogroll. :)

      Elimina
  27. Ma carissimo Nick!
    Felice di leggere questo tuo post. Per me sei una persona di grandissima sensibilità, tanto grande da incazzarsi, e seriamente, per tutte le brutture del mondo!
    E gentile e affettuoso certochesì :-)
    Buon compleanno con abbraccione!
    g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te, Giovanna cara.
      Ricambio l'abbraccio. :)

      Elimina
  28. Siamo simili, credo. L'ho percepito soltanto leggendoti ed ora ne ho un'ulteriore conferma.

    Mi fa davvero, DAVVERO piacere scoprire che c'è qualche altro essere al mondo che preferisce essere ritenuto gentile piuttosto che geniale, e che ha fatto della bontà il suo mezzo chiave per porsi con il mondo...

    Mi dà una speranza non da poco, davvero.

    Grazie, grazie per l'ennesima volta. Sei una persona stupenda ( e non nel senso egocentricamente transitivo con cui uno, identificandosi in un'altro, gli dice che è stupendo perché in fondo pensa di essere lui, stupendo. Nel senso vero e genuino...)

    Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le (fin troppo) belle parole. :)
      Ricambio l'abbraccio e... resistiamo!!

      Elimina
  29. D'accordissimo, c'è una differenza pazzesca!
    Ottima presentazione, mi è piaciuta tantissimo la colonna a destra: gay onorario (e qui mi trovi perfettamente d'accordo, per me che sono lesbica è bello sapere che qualcuno non ci discrimina!), amante dei libri (idem, io adoro leggere) e ironico al punto giusto.
    Continuerò a seguirti, un abbraccio
    Mel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta a bordo, carissima!
      Io, se proprio devo discriminare, preferisco discriminare (e su questo sono cattivissimo) i poco intelligenti. Quindi gli omofobi in primis (che quando non hanno forza e/o potere sono "solo" poco intelligenti, ma quando ne hanno diventano la sciagura del mondo, vedi gentaglia come putiN...).
      A bordo di questa zattera, chi AMA viene amato (non semplicemente "non discriminato": AMATO).
      Mentre su chi odia stendiamo un peto veloso. :D
      Ti seguirò anch'io.

      Elimina
  30. Molto piacere di conoscerti (per quanto possibile)! E grazie per la canzone, che mi sto godendo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere reciproco.
      Hai fatto venir voglia anche a me di riascoltarla per l'ennesima volta: non ero un fan di Nada, ma di questa avevo il 45 giri! :)

      Elimina
    2. Ancora qui, due cose da aggiungere.
      1 io l'avevo capito subito che eri un ragazzo gentile :)
      2 buon compleanno in ritardo!!! La fatina degli auguri Amanda mi ha dato la soffiata ;)

      Elimina
    3. Grazie per gli auguri, a te e alla fatina.
      E per le belle persone come te, qui la porta è sempre aperta! :)

      Elimina
  31. Confermo per averti conosciuto di persona che sei un GentilGenio
    miaaaaooooùùùùùùùùù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che meraviglia di definizione, "GentilGenio"!!
      Me la prendo volentieri, me la coccolo, mi ci crogiolo un pochino. Grazie!
      Ciao e Miao. :D

      Elimina
  32. ben detto!!!!! sottoscrivo lo stesso per me… che vuoi fa questi sono tempi che fanno perdere la pazienza ai santi!!!!! :-)
    che sei gentile e di animo buono, cioè disposto a dare subito un atteggiamento benevolo fino a che non ti si dia prova del contrario l'ho pensato fin dall'inizio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io che speravo di sembrare almeno un po' cattivello... :D
      Un abbraccio, carissima!

      Elimina
  33. Buon compleanno in super-ritardo GentilGenio ... non mi picchierai per questo ritardo ;)
    Confermo, è un gigante buono, ci ho mangiato insieme e abbiamo conversato amabilmente senza mai gridare o alzare la voce ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ally!
      Pranzi così bisognerebbe poterne fare uno al mese... :)

      Elimina
  34. Carramba che sorpresa! Costei compie gli anni il suo stesso giorno, non è fantastico? Le presento la signorina cq.

    http://preciseparole.wordpress.com/2014/01/30/28/

    Pensi, siete nati lo stesso giorno, a tutti e due piace leggere e scrivere (!) e poi magari iniziate a scrivervi, vi conoscete meglio, vi incontrate e vi sposate! E fate una bella festa lo stesso giorno, non è meraviglioso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la segnalazione, però mi sa che di pazzo che scrive ne basti e avanzi uno per casa. Se mai decidessi (tardivamente) di sposarmi (ma ne dubito, vista la citazione di Bukowski sulla mia colonnina di destra... :D) pretenderei come accordo prematrimoniale la dichiarazione di NON essere scrittrice (o scrittore: non sono un fissato della monosessualità) né di volerlo diventare... :-))

      Elimina
    2. Mi sembra del tutto logico. Condividere gli stessi, identici problemi è noiosissimo!

      Elimina
  35. Tanti auguri Nick, lo so che sono in ritardo, ma ci avevo pensato in tempo! :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, carissima. E nessun problema per il ritardo. Come ho detto più sopra a Giacinta, vivo di fusi orari (e annuali) tutti miei... :)

      Elimina
  36. So che questo mio commento ti farà sicuramente piacere, anche se è tanto tempo che sono latitante per vari motivi. Cerco sempre di leggerti quando posso, anche se non ho commentato. Qui però non posso farne a meno, perché secondo me hai titato fuori quella che è la natura di brava persona del Nick, che io avendo avuto l'enorme piacere di conoscerti non posso che confermare totalmente. Spesso penso di rifarci una buona pizza insieme. Ti abbraccio uomo grande e grande uomo e ti voglio bene :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accidenti se mi fa piacere! Che bello che nel giro di pochi giorni abbiate ridato vostre notizie, prima la nostra piccola cara splendida Sarah, e poi, tu, grande Nico e grande amico!
      Vale proprio la pena invecchiare di un anno, se un post (mascherato) di compleanno ha il potere di farci rivedere gli amici! :)
      Un abbraccio, sperando che tutto ti vada bene, e a presto! (E un bacione anche a Maria)

      Elimina

Benvenuti a bordo!!
Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Ma sono costretto mio malgrado a ricordare che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana. Voglio che qui da me vi sentiate esattamente come a casa vostra: quindi Liberi, ma non di pisciare sul pavimento, o mi toccherà pulire. :)