"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"
SITO ANTI COPROFAGIA LETTERARIA: MERDA NON NE SCRIVO, E MENO ANCORA NE LEGGO

martedì 30 aprile 2013

IL PERIODO NON COLLEGATO (col cervello) - seconda parte del mio vecchio stupidario telecronistico e sportivo (nuovi varchi per Kakà)




ALLA SEDERCALCIO HANNO
LA FACCIA COME IL CULO?!



MICA È SEMPRE DOMENICA!
“In questo stadio nel 1920 ci fu il famoso Bloody Sunday, il sabato di sangue” 
(Carlo Paris, Irlanda-Italia)

COI PIEDI SAREBBE MEGLIO NON PARLARCI…
Fermo Angelo, bloccato da un trauma discorsivo al piede sinistro 
(Gazzetta.it)

“CI SONO POCHI BIGLIETTI” PAREVA BRUTTO
Siamo in una condizione di bigliettazione contingentata
(Responsabile della Seder… ehm…Federcalcio, in versione Cervellazione Limitata)

CIOÈ NE VOLEVI DI PIÙ?
Qui a Kiev nello specifico l’influenza ha fatto una sola vittima, purtroppo
(Andrea Paventi)

PORCA PALETTA…
Anche Paletta, a dispetto del cognome, sul terreno sabbioso si è trovato in difficoltà.
(Chievo-Parma, genio radiorai)

???
Ha anche lui caratteristiche di centrocampità 
(Genio rai, Parma-Roma) [Qui si faceva persino fatica a trovare il titolino: caratteristiche di testadicazzità? Di mavammorimmazzà?]

OH POVERINO
Barreto è tornato a Treviso, dove è esploso. 
(Udinese-Reggina, radiorai)

CREDEVO SOTTO L’ASPETTO ORTOFRUTTICOLO
Empoli intenzionato a guastare la festa del centenario del Torino. Sotto l’aspetto sportivo, naturalmente 
(idiota radiorai)

MEGLIO SE TE NE VAI
Nell’altro posticipo domenicale vittoria 1-0 dell’Auxerre, meglio, vittoria 1-0 del Tolosa 
(Marco Paperino Foroni, sky)

NON C’È BISOGNO DI ESSERE COSÌ URBANI
Cattivi tra virgolette, cattivi in senso buono perché ci mancherebbe altro. 
(Urbano Cairo)

MADDAI
Siedono sulla panchina allenata da Cagni… 
(Antonello Orlando, Empoli-Milan)

PERCHÉ SFORZARSI PER INVENTARE LE BATTUTE?
…per Marianini, anzi Matteini, sono molto simili questi cognomi, anzi era Moro. 
(Emanuele Dotto o Livio Forma, anzi era Topo Gigio)

SÌ, CIAO NEH
Sarò più preciso nel precedente collegamento 
(Livio Forma, Milan-Torino)

MA QUESTO QUI LO PAGANO O CI METTE QUALCOSA LUI?
Lo vedo teso, nervoso anche nelle palle 
(Antonio Di Gennaro, Milan-Messina)

E QUESTO?
Ci avviciniamo alla Mancanza. 
(Carlo Nesti, Palermo-Samp)

E QUEST’ALTRO?
Il portiere altissimo nonostante i 202 centimetri australiano
(per entrare a sky italia faranno pure dei test, ma probabilmente non di italiano)

QUESTI LASCIAMO PERDERE
Mi ha convinto lo spirito dei miei ma nonarbitraggio 
(Siena-Fiorentina, mediavideo)

NON È CHE TU L’HAI ALZATO UN POCHETTINO, IL GOMITO?
Caserta col gomito cerca di andare un po’ più in là rispetto a sé stesso 
(Fabio “Rana dalla bocca larga” Caressa, Milan-Lecce)

IA IA OH?
Il portiere in Africa è un fattore. 
(Camerun-Egitto, Eurosport, un certo Malù Mpasikatu)

MENO MALE
Quello che vedete in volo è il portiere Nigeriano: è ancora vivo, è ancora tra i pali. 
(Ghana-Nigeria, Eurosport, ancora vivo, ancora lui)

A VOLTE A ESSER TROPPO SICURI…
Dossena a botta sicura, di sicuro, a colpo sicuro, ma la palla si stampa sulla traversa 
(pirla radiorai, Cagliari-Udinese)

MEGLIO TARDI CHE MAI
Il fallo di Gugliotta diventa duro solo nella parte finale 
(genio sky)

MA QUANTO VALE UN GOL DI PULZETTI?
Gol di Pulzetti! Reggina zero Livorno zero! 
(genio radiorai)

ASPETTA, RIPETI
Cruz è un allenatore che molti allenatori vorrebbero allenare. 
(Ciro Ferrara, Inter-Napoli: che parli così perché si crede un allenatore?)

ERA COSÌ BRAVO A EUROSPORT CHE L’HA VOLUTO ANCHE SKY
Il soldato con la sua mitraglietta posata… qualsiasi cosa succeda, non si muove una mosca viva in Costa d’Avorio
(Mpasikatu ipotizza che invece le mosche morte si diano alla rumba)

POTENZA DELLA MEDITAZIONE?
È una squadra, quella del Torino, a trazione interiore
(Beppe Savoldi, Atalanta-Toro)

E TU COSA DIAVOLO CI AVRAI? (SCUSATE SE SONO EUGENIO)
Ha un compasso al posto del cervello 
(genio di Sport Week su Eugenio Corini, pensando di fargli un complimento)

DALTONISMO O PERIODI PITTORICI?
…Un futuro molto roseo anche dal punto di vista azzurro… 
(Marco Civoli su Brighi, Inter-Roma)

ATTENTI AL LAMA!
Finisce a terra Vigiani dopo uno sputo 
(Raffa, Reggina-Lecce)

PARENTAL CONTROL
Si allarga Maicon, lo va a prendere Grosso 
(Maurizio Compagnoni)

VIRGOLETTATI QUESTO
Bernacci poteva tra virgolette non riuscire a realizzare 
(Bologna-Torino, il solito pirla senza virgolette)

COMPAGNONI È MOLTO PIÙ INTELLIGENTE, RISPETTO A COMPAGNONI
Vanden Borre è un giocatore molto più difensivo, rispetto a Vanden Borre.
(Maurizietto Compagnùn)

PER MEGLIO DIRE (SIDDAI, VISTO CHE TI CI PAGANO PURE, DILLO MEGLIO!)
La juve sta dando segnali di risveglio in questi minuti iniziali, conclusivi per meglio dire, della partita 
(Riccardo Cucchi)

L’APPROCCIO MAGARI SÌ
Un geniale Zaccheroni, dopo Juve-Siena 3-3 (con la juve che dopo 9 minuti vinceva 3-0!) invece di impiccarsi in sala stampa riesce a dire: “La sensazione mia è che abbiamo indovinato l’approccio alla partita”.

PERICOLOSISSIMO!
Ogni volta che tocca palla Cassano 30.000 italiani esplodono. 
(Carlo Paris)

RELIQUIA CONTESA O ATLETICO CANNIBAL?
È il medico dell’Atletico Bilbao che ha in mano il piede di Yeste, non il medico dell’Atletico Madrid 
(sky sport)

SI SALVI CHI PUÒ!!
L’Udinese ha dei buoni staccatori di testa. 
(Sergio Brio, Udinese-Catania)

CONFERMO
Certo, il sinistro non è il destro 
(Antonio “non è il suo piede” Di Gennaro)

FANNO LE FUSIONI E NEPPURE AVVERTONO?
Fiorentina 1 Udinsiena 0
(Televideo)

GOL DI MERDA
Praticamente un gol a metà tra Kakà e Kaka Kaladze
(Genio sky)

MA QUALE CAZZO DI GERGO?
In gergo si dice che chi sbaglia il primo rigore poi vince 
(Espanyol-Siviglia, solito pirla che non sa bene cosa significhi “in gergo”, però lo dice di continuo)

CHISSÀ CHI VINCE
Stasera ci sarà il posticipo tra Parma e Parma 
(Ilaria D’Amico)

NATURALMENTE. (SBAGLIATO NUMERO O SBAGLIATO MESTIERE?)
Dall’altra parte risponde naturalmente l’Ascoli 
(Siena-Inter, radiorai)

FERMI COI FUCILI (MA ANCHE NO)
Un tiro a colombella di Quagliarella 
(Samp-Torino, radiorai)

E POI UNO STA LÌ A INVENTARSI LE CAZZATE
Siena: Mangiavecchi responsabile dei giovani.
(Mediavideo)

MA COME
Ha avuto una buona carriera da centrocampista gobbo 
(Compagnoni vorrebbe parlare dell’ex calciatore Gobbo, ma poiché ignora il valore delle pause…)

NON VI AVEVO ANCORA PRESENTATO QUELL’UMORISTA DI ALTAFINI!
1 Cosa stava facendo Gago?
2 Se tu prendevi la palla con la mona venivi espulso

SIMULAZIONE DI ENCEFALO?
Non come pensava, o faceva finta di pensare, Maicon
(genio sky)

LA PACATA NONCHALANCE DEL GUFO
Non sbaglierà quest’imbucata al centro. L’ha sbagliata.
(Maurizio Cavalli porta fortuna a Hendry)

LA “S” DEL PLURALE, LA “R” DI RACCOMANDATO
La società ha bandito a vita dal proprio campo il supporters
(E qualcuno dovrebbe bandire a vita dal giornalismo gli ignoranti raccomandati…)

ATTACCO STITICO
Il Milan ha bisogno di Kakà 
(Beppe Bergomi, Lazio-Milan)

E DA QUALE, SE NO?
Giocatore che piace molto all’Inter, da un punto di vista calcistico
(Marco Civoli).

SOCCOMBERE PAREVA BRUTTO
Evitare di sopperire nel punteggio 
(raccomandatello sportitalia)

MA PER FIRMARE FAI LA CROCETTA?
… Delpiero a cui gli è preferito Di Natale 
(Analfamediavideo, 27.03.07)

QUESTA DEVI AVERLA PENSATA
A Edison Cavani non si è accesa la lampadina dell’aggancio 
(buffone radiorai).

DOPO SCAPPO: HO UN APPUNTAMENTO ALLE 26
Domani previsti collegamenti dalle 23.30 alle 25.30 
(Maurizio Cavalli, Eurosport)

BE’, IN FONDO PURE IO PARLAVO COL PORTATOVAGLIOLO
Sta parlando con la panchina, Rossi. 
(Caressa, Roma-Lazio)

INGRATI
Partita monumentale di Guti, e infatti lo prendono un po’ a calci…
(Antonio Nucera)

L’ATALANTA, E L’UMORISMO INTERNAZIONALE, RINGRAZIANO
Ci sono due giocatori della Fiorentina in pressing sui difensori fiorentini
(Antonello Orlando di radiorai, non starà insinuando che qualcuno si è venduto?)

IMPORTANTI PAROLE MULTIUSO
Il barese, se vede una squadra fatta con una certa importanza, torna allo stadio
(Antonio “Importanza” Di Gennaro)

DECIDES!
Si distende in pugno, in tuffo, in pugno, Pagliuca
(Livio Forma, Inter-Ascoli)

DIFFERENTI ANGOLAZIONI O LEGGERA SCHIZOFRENIA?
Stefano Pioli ha capito che la veemenza è tale da indurre Stefano Pioli…
(Siena-Parma, pirla radiorai)

RIDAJJE
Grosso s’è fatto mangiare in gergo la palla
(Claudio Ranieri, Spartak-Inter)

ATTENTION, GENIALON!
Il quarto uomo è una donna
(Udinese-Roma, radiorai)

RIPROVIAMO, MAGARI SI PUÒ RIUSCIRE A DIRLO PEGGIO…
La quarta donna…
(idem)

ALLIGATORE, ERI TU?
Festeggiano i tifosi del Chievo, non numerosissimi, anzi solo uno
(Genio sky)

63 commenti:

  1. Mi rendo conto che a non seguire il calcio mi perdo delle vere delizie O.o

    Ma sono tutte vere? Esistono realmente questi individui o sono creature mitologiche?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro che non ho dovuto inventarne neanche mezza... :)

      Elimina
  2. Geniali certi commentatori, peccato che non abbiamo più mai dire gol a sottolineare certe perle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se le inventassero sarebbero dei genialoidi, e invece... :D

      Elimina
  3. Questa mattina in metro, ridacchierò da sola, come spesso succede quando ti leggo. Mi daranno della pazza ( ma ci sono abituata)...
    Occhei.
    Almeno cerco di farmi due risate, visto come ci è andata quest'anno e dopo il colpo durissimo, ciliegina sulla torta a completamento della sfiga annuale, al nostro Capitano.
    Buona giornata e bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E forza Napoli per il secondo posto e la champions senza preliminari estivi, visto che certi infami rozzoneri domenica sera cantavano "Salta con noi Javier Zanetti"....
      (confesso che in realtà avrei tifato Napoli comunque, ci ho pure scommesso sopra qualcosina su quel secondo posto...)
      Bacio e buona giornata pure a te!

      Elimina
    2. Forza Napoli sempre e comunque.
      E' la squadra di famiglia.
      Sono io la "pecora nerazzurra"
      ghghghgh

      Elimina
    3. Mi sa che domenica tiferò Napoli anche contro di noi, almeno evitiamo la schifosa europa ligue, che serve solo a stancarsi e farsi male e perdere punti in campionato...

      Elimina
  4. Risatone a mitraglia senza fine.
    Nico' ma come fai a pescare tutte queste perle? Sei un mago, non Otelma ti prego.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, una volta avevo più tempo e pazienza... mi dispiace non averne pure oggi, perché con la marea di raccomandatelli e semianalfabeti che ci sta sommergendo, di raccolte così potrei inanellarne una al giorno!
      Ciao caro Aldo!

      Elimina
  5. Eh i traumi discorsivi so brutte bestie. hahahahahahahhahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brutta bestia anche il mondo del lavhorror non meritocratico italiota... L'altro giorno un titolo in home page dell'ansa (dell'ansa!) diceva "false attestazione per gare appalto". [e la "e" e la "i" sono belle lontane, sulle tastiere...]
      False attestazionE! Eh sì, è femminile, deve aver "ragionato" il genietto... Come Totò quando dettava la famosa lettera: "... dai dispiacere che avreta... avreta... eh sì, è femmina..." :)

      Elimina
    2. Almeno Totò faceva ridere questi fanno piaGne :)

      Elimina
    3. E pensa quanto deve "piagne" uno che sa scrivere e parlare e magari meritava di stare al loro posto... Io almeno al giornalismo ho rinunciato a priori (non che nel campo narrativa le cose vadano meglio, anzi, lì i non meritevoli raccomandati e trionfanti stonano ancora di più...)

      Elimina
  6. A proposito di maschile e femminile: qualche truffatore figlio di puttana (stateci attenti pure voi!) mi ha appena mandato una mail col falso mittente "Paypal" con oggetto "la tua carta di credito viene sospeso!", nella speranza di carpire miei dati sensibili.
    Anche se avessi avuto carte di credito (e non ne ho), anche se avessi usato paypal (e non lo uso) sarebbe bastato quel "sospeso" al maschile per farmi capire subito di cosa si trattava. Se volete imbrogliare le persone italiane studiatevi almeno l'Italiano, che è una lingua meravigliosa, cavrones!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non ti sono mai arrivate, a quanto pare, le mail di fishing di quei coyotes che si spacciano per il Banco Posta XD

      Passano dal tu, al lei, all'anacronistico voi con una tale nonchalance che sono arrivata ad invidiarli, per non parlare degli orrori ortografici, sintattici e grammaticali.

      Onestamente, però, in questi casi mi sento quasi di discolparli, o quanto meno concedere loro le attenuanti generiche, perché secondo me non sono italiani.

      O forse è solo una mia speranza.

      Elimina
    2. Questi sono di sicuro stranieri... ma mi fanno incazzare lo stesso... ma come, vuoi organizzare una truffa internazionale e ti affidi al traduttore automatico? Un po' di rispetto per i truffandi! :-))

      Elimina
  7. Piccini non lo citi mai. è il più spiritoso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vuoi dire Piccinini? Ti dirò che le sue vecchie telecronache mi piacevano, le trovavo di alto livello professionale. Di gran lunga meglio del collega di scuderia Longhi, che ti ubriacava di inutili e stucchevoli statistiche. Purtroppo a fare scuola è stato il secondo: i nuovi telecronistelli sono calamità insopportabili, da tanto che ti rimbambiscono di numeri.

      Elimina
  8. Caro Nicola, hai risvegliato la mia curiosità!!!
    un grande post, complimenti, amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  9. Non era meglio "centrocampismo"? XD
    In ogni caso... vedo che sei proprio un fan sfegatato del giuoco del calcio, eh?
    Per raccogliere tutte queste prodezze dialettiche hai seguito telecronache, approfondimenti e novantesimi minuti a volontà!

    Ma come hai fatto??? In quanti anni le hai raccolte?

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero, più che sulla quantità ho sempre puntato sull'alta qualità (del mio orecchio) e sulla bassa qualità (dei cronisti). Ci sono stati periodi in cui bastava accendere un minuto la radio per imbattersi in due o tre perle... Poi non dovevo far altro che segnarle in un file e lasciarle accumulare. Ma chissà quante migliaia me ne sono sfuggite! :)

      Elimina
    2. Ma in quanti anni le hai raccolte?
      Stai continuando (o hai collegato il cervello :p)?

      Moz-

      Elimina
    3. L'arco di tempo è molto lungo, se consideri che la perla del grande Ameri su Stromberg (presente nella prima parte) riguarda una partita di coppa italia di oltre vent'anni fa. Ultimamente ho smesso... :)

      Elimina
    4. Beh, complimenti per la tua (passata) dedizione...

      Moz-

      Elimina
  10. Fantastiche! Ho ancora le lacrime agli occhi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella roba, le lacrime di divertimento... Io non te le asciugo, anzi, spero di riuscire presto a provocarne di nuove... :)
      Ciao!

      Elimina
  11. Il fallo che diventa duro solo alla fine è cmq un bel mistero.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che a me non è mai successo (almeno per ora... :D)

      Elimina
  12. Grazie per queste risate, ogni tanto ci vuole. Buon primo maggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vuole, ci vuole... Buon primo maggio anche a te.

      Elimina
  13. Ho capito tutto: tu sei in possesso di uno strumento che si chiama l'ACCHIAPPAMINCHIATE!..
    Grazie per queste primizie, caro amico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello l'acchiappaminchiate... sì, devo avere in dotazione qualcosa di simile... :)
      Ciao carissimo!

      Elimina
  14. "Il fallo di Gugliotta diventa duro solo nella parte finale"
    Lo scappellamento del conte Mascetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una supercazzola un po' diesel... o postmaturata con lo scappellamento via...gra.

      Elimina
  15. " Siamo in una condizione di bigliettazione contingentata " è assurdo persino leggerla una frase così ...... sono fortissimi questi tuoi lanci giornalistici di pura incoerenza. Probabibilmente però danno un tocco in più ad una partita gli strafalcioni e le arrabbiatture che provocano i telecronisti. Miagolii rossoblu venati di nerazzurro ........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, alla fine la gara di non intelligenza la vince sempre il burocratese aulico-buffonesco, c'è poco da fare.
      Ciao e Miao! :D

      Elimina
  16. Tanti anni fa' sul Corriere dello Sport: "Nenè querelerà chi lo chiamerà Pelè." Un salutone e... Buon Primo Maggio, Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un atto di modestia, o si sentiva meglio di Pelé? :)
      Saluti e buon primo maggio pure a te.

      Elimina
  17. Troppo forte, Zio!
    Come al solito ho le lacrime agli occhi dal ridere ed i miei gatti fanno a turno per venire a controllare chi cavolo mi sta facendo così tanto divertire.
    Piace anche a me sentirmi ridere! Un bacio e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!
      Un bacio anche a te, e una dolce carezza per ognuno dei tuoi gatti!! :)

      Elimina
  18. E' vero ci si perde tanto a non seguire il calcio... ma preferisco comunque i libri :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono entrambi, ma è quasi superfluo dire che se dovessi rinunciare a una delle sue cose rinuncerei di sicuro al calcio (così come il 99% dei calciatori si tiene alla larga dai libri, tranne quando li deve "scrivere"... :D)
      Come scrittore, ma anche come lettore e come individuo moderatamente intelligente, non posso che dirti Continua così!!!! :)

      Elimina
  19. No, no non ero io, quest'anno allo stadio solo una partita, ed eravamo in molti (e abbiamo vinto dopo molte sconfitte ...era con la Samp). Io sono l'arma segreta del Chievo, quando va male, mi chiamano e si mette bene ... ho culo, insomma ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è un frammento molto vecchio, ma lo stesso non credevo davvero potessi essere tu: si trattava di una trasferta di quelle massacranti (chilometricamente parlando), tipo Reggina-Chievo o giù di lì... :)

      Elimina
    2. Sì, sì, mi ricordo, non avrei potuto andaci in bici, se non partendo giorni e giorni prima ;)
      In bici vado al ritiro del Chievo, che fanno in montagna, poco sopra a dove abito io.

      Elimina
    3. E intanto la favola continua. Ormai possiamo dirlo: salvi anche quest'anno! Grandi!!

      Elimina
    4. Sì, penso che ci siamo, ancora una volta ... anche se, vorrei, pure nelle ultime partite, qualcosa di più della semplice sufficienza (tanto siamo salvi lo stesso ...). Ieri per esempio, si poteva cercare di vincere con il Cagliari (lui sì, matematicamente salvo e senza altri grandi obiettivi per la stagione). Da questo punto di vista sono un po' deluso.

      Elimina
  20. Ahahah. Sempre splendide. Grazie di avermi rallegrato un venerdì merdoso. :)

    Ciao amico. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rallegrare chi mi legge è per me sempre motivo di gioia, soddisfazione e orgoglio...
      Ciao grandissimo Amico!

      Elimina
  21. Divertentissimi!
    Mi piace di più leggere prima la frase e poi il titolino.
    Ciao carissimo amico, se ti va di leggerlo ho scritto un commento anche sul post precedente.
    Un abbraccio forte
    Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, carissima.
      Altro commento già letto e molto, molto, molto apprezzato!
      Un abbraccio, alla grande amica e alla madre meravigliosa.

      Elimina
  22. Risposte
    1. Grazie, è sempre un piacere (e in fondo, per me, anche un piacevole dovere... :D)

      Elimina
  23. Anche il (come si dice in gergo) "calcio" è riuscito a divertirmi, stamattina, grazie alla tua penna implacabile.
    Ciao Nick

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice. Un bacio e un abbraccio e (come si dice in gergo) Ciao! :)

      Elimina
  24. Ahahah bellissimo questo elenco di perle... quella sulle mosche vive in Costa d'Avorio è fantastica... certo che devono essere proprio fantasiosi i cronisti sportivi per elaborare frasi così articolate e per quanto poi risultino senza senso, almeno le immagini sono suggestive...
    il calcio non lo seguo, non pensavo che fosse così divertente...
    un abbraccione

    RispondiElimina
  25. È una delle poche passioni popolari (forse l'unica) in cui sono rimasto invischiato malgrado il mio bastiancontrarianesimo... Allora per riscattarmi ho pensato bene di ricavare qualcosa di umoristico anche da lì (e devo ammettere che non è stato difficile...) :)
    Un abbraccione pure a te!

    RispondiElimina
  26. non seguo il calcio ma immagino che sia più divertente sentire tutte queste gaffes dei telecronisti che la stessa partita!!!!! anche in questa seconda parte ho riso parecchio :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ce ne sarà una terza... :-))
      Ciao carissima! Buona domenica.

      Elimina
  27. Certo c'è più attesa per quanto dicono i telecronisti, che per i risultati delle partite
    (vince sempre la Juve).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon 29. Vi auguro che vi porti un po' più di fortuna dell'ultima volta... :-))))

      Elimina

Benvenuti a bordo!!
Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Ma sono costretto mio malgrado a ricordare che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana. Voglio che qui da me vi sentiate esattamente come a casa vostra: quindi Liberi, ma non di pisciare sul pavimento, o mi toccherà pulire. :)