Un Corradino tira l'altro... E l'appetito vien leggendo!

Un Corradino tira l'altro... E l'appetito vien leggendo!
«Pezzoli evolution... tre libri per un solo grande, toccante e indimenticabile romanzo di formazione.»
"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"
SITO ANTI COPROFAGIA LETTERARIA: MERDA NON NE SCRIVO, E MENO ANCORA NE LEGGO

domenica 15 marzo 2015

Corradino genovese onorario! :)

Insieme al mitico Grande Marziano!

Bella gente alla libreria Falso Demetrio

Grizzly, divinità protettrice dell'evento

E il libro è andato a ruba: 
sopravvissuta una sola copia per la vetrina.
Grazie Genova!

53 commenti:

  1. Evvai Zio, tu e Corradino siete dei grandi. Presto preparerò un post solo per voi.
    Certo che la divinità pelosa non passa inosservata :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Xavi... :)
      Un abbraccio grandissimo anche a te!

      Elimina
  2. Avanti così grande Nic.
    Un salutone,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Aldo.
      Un salutone anche a te!

      Elimina
  3. Caro Zio,
    la giornata è stata bellissima e il piacere è stato davvero tutto nostro. Poi, con una divinità protettrice così, come avremmo potuto fallire?
    Un abbraccio.
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essere così circondati da veri Amici (quelli vecchi che si comportano da angeli custodi, quelli nuovi che ti commuovono col loro entusiasmo) è una cosa che fa tanto bene all'anima. Grazie ancora a tutti!

      Elimina
  4. Grande! Corradino due: non vedo l'ora di leggerlo.Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio anche a te: pure Corradino non vede l'ora di essere letto da voi lettori di bocca buona, da voi élite di questo paese! (Retorica? Come direbbe Corradino, a me mi fa una sega, la retorica... :D)

      Elimina
  5. Tutti noi tuoi lettori siamo bella gente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In verità ti dico: tu l'hai detto!
      (Vale a dire: E S A T T O !)

      Elimina
    2. p.s.
      E grazie per la bellissima recensione. Ora sto per staccare perché sono (piacevolmente!) distrutto (chissà se riuscirò a vedere una certa partita senza addormentarmi?) ma non mancherò in settimana di aggiungerla al mio nuovo sito, e di lasciare un commento, discretamente in coda agli altri che troverò... Ciao!

      Elimina
    3. Ahahaha certo! Caro Nicola anche se tu non riuscissi a passare da me visto i molteplici impegni di quanto periodo intenso, sono già contenta così. Mi fa piacere tu abbia letto. Un abbraccio. Ps: la partita di ieri? A forza di stendere veli pietosi ho un lenzuolo utile ad un carcerato per darsela a gambe! Bacio.

      Elimina
    4. Da questo istante ho l'onore di averti nel reparto recensioni di nicolapezzoli.it :)

      http://www.nicolapezzoli.it/

      Elimina
  6. Una bellissima giornata, proseguita egregiamente a cena. Grazie a te e a tutta la compagnia (ti aspettiamo per la prossima gita genovese)!
    Saluti dal divo Grizzly e dal timido Watson :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che a molti premi Nobel capiti a volte di venir ricevuti, accompagnati, accuditi, fatti sentire veramente a proprio agio in misura molto minore di quanto sia capitato ieri e oggi a me!
      Il pensiero di una certa sciarpa potrebbe essere elevato a simbolo... :)
      Salutoni, e carezze ai mici!

      Elimina
  7. Merito del look barba incolta ^__^ ... comunque sia Corradino farà molta Strada e lo scrivo con la S maiuscola ..."e i professori precisini ci s’incazzino pure." per citare uno a caso :-)
    Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Paolo: direi che pure il tuo Commento è abbastanza maiuscolo...
      Ciao!

      Elimina
  8. Complimenti! Non è che ripeterai l'evento, magari in una libreria di Torino? ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Varrebbe la pena anche solo per conoscere e abbracciare una nuova meravigliosa amica e lettrice come te, e firmarle una bella dedica... Ma il fatto è che dovrei venire in almeno cento città, e questo è umanamente, oltre che economicamente, impossibile. E poi se vado troppo in giro chi ve li scrive i prossimi bestseller? Vedremo, dài... :D

      Elimina
  9. Risposte
    1. Per Quattro soli a motore Roma fu la Prima assoluta: esperienza indimenticabile pure quella. Non escludiamo nulla... :)

      Elimina
  10. Risposte
    1. Peccato non essere rimasto a cena!
      Grazie Nicola e a tutti quanti i presenti.
      A presto!

      Cri

      Elimina
    2. Sono davvero felice di averti finalmente incontrato e abbracciato, e di aver potuto firmare una dedica per te e una per Francesco: fate parte di quei nuovi amici che in questi ultimi tempi mi hanno toccato l'anima. Un abbraccio fortissimo a tutta la tua piccola, splendida famiglia, anche se gli altri due componenti li ho potuti soltanto sfiorare con lo sguardo. A presto! E grazie!
      (E benvenuto a bordo anche di questa zattera :D)

      Elimina
  11. Non sono sorpresa, ti meriti ancor di più perchè sei una persona sincera e pulita, scrivi benissimo e leggerti è un piacere.
    Io ti auguro ogni bene e soprattutto di non cambiare mai da come sei ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che ormai l'unico vero cambiamento possibile sarà quel minimo di rincoglionimento dovuto all'avanzare dell'età (sperando sia davvero minimo...:D)
      Mi aiuteranno due cose: una è che nel mio profondo sono davvero sempre un Corradino; l'altra sono le persone come te che mi stanno illuminando la vita.
      Grazie ancora!

      Elimina
  12. Ti attendiamo sul Veneto... con divintà protrettrici come quelle ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io proteggerò loro in caso di... magnagatti in vista... :D

      Elimina
  13. grande Zio! mi dispiace non esserci stato... periodo un po' complicato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ti beccherò... tireròtti le orecchie! :)
      Ma sei perdonato. Ciao, grande Ernest!

      Elimina
    2. ahh e fai bene! grande zio

      Elimina
  14. Bella Zio ^^ Bravo!!! Complimenti :) Te lo meriti ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima!
      Un abbraccio grande. :)

      Elimina
  15. E dopo anni da lettrice silente del blog, oltre a farti i complimenti - la domanda che volevo farti te l'ha già rivolta Ciccola - ci tenevo a dirti che oggi mi sono finalmente decisa e ho acquistato i tuoi due romanzi... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di tutto Benvenuta a bordo!
      Poi devo dirti che, con il cuore felice per aver incuriosito una nuova lettrice, sono corso al tuo profilo per vedere i tuoi gusti, che mi hanno confortato: sì, perché se la presenza del meraviglioso "La vita davanti a sé" mi fa ben sperare per il tuo gradimento proprio di questo mio ultimo romanzo, il nome di Lansdale è invece più affine a Quattro soli a motore (anche se in quel caso, essendo un romanzo di formazione, non stiamo parlando dell'intera produzione di Joe, bensì di quel singolo delizioso capolavoro che è La sottile linea scura).
      Se poi ti andrà, fammi sapere le tue impressioni, anche via mail: i miei lettori non sono miei "clienti", sono la mia vita e i miei più veri amici, e scontentarne qualcuno mi getterebbe nello sconforto. :)
      Un abbraccio, e buona lettura!
      Ciao!

      Elimina
    2. Ho avuto un periodo pro Lansdale. In due mesi credo di aver letto una dozzina di suoi libri. È stata una passione fulminea,molto veloce...adesso è un pó scemata.
      A te piace?

      Elimina
    3. Per ora sono rimasto a La sottile linea scura, e non perché non mi sia piaciuto, ma proprio perché sapevo che era un'eccezione in mezzo ai suoi libri, un'eccezione che mi attirava molto come genere, cioè appunto il romanzo di formazione con quelle tinte noir che echeggiano anche in Quattro soli.
      Però è un autore che mi incuriosisce molto, come in fondo tutti gli autori considerati "di culto", e mi riprometto sempre di leggere la sua produzione più classica e più conosciuta. Tu avresti un titolo particolare da consigliarmi per cominciare?

      Elimina
    4. Ti consiglio "in fondo alla palude".
      Gli altri non saprei..."si fanno" leggere bene e velocemente ma non sono certo grandi libri.

      Elimina
  16. E' stata una gioia riavere qui a Zena, Nicola e Corradino tra un abbraccio e tanto pesto. E sarà una delizia leggere le loro avventure liguri .... Miaoooùùùùùùùùù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Approfitto per dire che la prima di queste tre foto (le altre due sono mie) è stata proprio un tuo dolce regalo: l'accoppiata Grande Marziano - NIckCorradino è stata immortalata dalla meravigliosa Amica Felinità.
      È stata una gioia anche per me.
      E mettendo insieme presto e pesto potrei dirvi: "A pestissimo!"
      Ciao a Miao!! :)

      Elimina
  17. Grande Nicola! Sono davvero felice per l'uscita di questo libro, che ho amato quando era ancora nell'incubatrice della Neo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paolo! Ne stai dicendo così bene che poi, inevitabilmente, finirò col mettere "in vetrina" qualche parola tua, su Fb oppure qui, come ho già fatto lassù con la parte finale di uno splendido commento di Franco Battaglia.
      Un abbraccio.

      Elimina
  18. Congratulazioni!
    Anch'io aspetto l'evento veneto come ha già scritto @Ally.
    Cercheremo di farti trovare anche qui una divinità protrettrice all'altezza di Grizzly... ma non sarà facile! ;)
    Fai sapere dove e quando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Il "quando" sarà quasi certamente fine maggio, mentre il "dove" potrebbe essere anche stavolta, come due anni fa, doppio: Padova e Verona.
      Ma non mancherò di tenervi aggiornati.
      A presto! :)

      Elimina
  19. Congratulazioni vivissime per il tuo terzogenito! Appena giungo in Italia -non so ancora quando, penso a fine aprile- me ne procuro una copia e me la leggo. Sono sicuro che mi piacerà perché finora non mi hai mai deluso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enzo! E se poi il tuo passaggio andasse a lambire città con presentazioni del romanzo, chissà, io le date delle due prossime te le butto lì: Varese 18 aprile e Parma 7 maggio! :)
      Un abbraccio.

      Elimina
    2. I miei programmi, Nick, sono scanditi da visite a gabinetti medici per consulti ed analisi, soprattutto per Anna Maria, e vengono fissate le date di volta in volta. Per questo noi programmiamo all'ultimo minuto, godendo del fatto che sono beatamente in pensione e non debbo chiedere permessi a nessuno.
      Segno le date ed i luoghi poi ti faccio sapere. Potrebbe interessarmi Parma, che viene a maggio. Vedremo. Sarebbe fantastico incontrarci.
      Un abbraccio.

      Elimina
    3. Ma no, allora a Parma voglio esserci anche io :-)

      Elimina
    4. Mariella: Varese o Parma vedi de venì, o Corradino si rabbuia... :)

      Enzo: se per te è interessante maggio, aggiungo che verso la fine di quel mese ci sarà il minitour del Veneto (probabilmente Padova e Verona) che potrebbe esserti ancora più comodo... Sarebbe fantastico davvero!
      Un abbraccio, anche per Anna Maria!

      Elimina
  20. Grandissimo zio :)
    Un super salutone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bella Persona!! :)
      Ogni volta che vengo a leggere da te devo portarmi il fazzoletto...
      Ti abbraccio forte forte.

      Elimina

Benvenuti a bordo!!
Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Ma sono costretto mio malgrado a ricordare che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana. Voglio che qui da me vi sentiate esattamente come a casa vostra: quindi Liberi, ma non di pisciare sul pavimento, o mi toccherà pulire. :)