"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"
SITO ANTI COPROFAGIA LETTERARIA: MERDA NON NE SCRIVO, E MENO ANCORA NE LEGGO

giovedì 31 gennaio 2013

NICK ON THE ROAD, secondo giro: minitour del Veneto


prossime presentazioni del romanzo
QUATTRO SOLI A MOTORE


venerdì 22 febbraio PADOVA ore 18.30 presso Corte dei Leoni
evento sugarSPRITZ promosso da Associazione Culturale Sugarpulp
con Paolo Zardi, Francesco Coscioni, Nicola Pezzoli.

sabato 23 febbraio VERONA ore 11 libreria laFeltrinelli,
via Quattro Spade n°2
Guariente Guarienti, Francesco Coscioni, Nicola Pezzoli.

49 commenti:

  1. Finalmente sul Veneto ... vedrai che accoglienza, altro che minitur, tornerai a casa come minimo ubriaco ;)))

    RispondiElimina
  2. bene bene, ci vediamo a Verona allora :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Occhio: ti porto anche la De Pedantis. Le ho già annunciato l'impegno :D

      Elimina
  3. Allora, Nicolas, i miei auguri continuano affinchè tu faccia un tour mini ma strepitoso!
    Un abbraccio col cuore.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci!
      Cardioabbraccio ricambiato! :)

      Elimina
  4. Buon viaggio allora, segnalerò gli eventi alle mie conoscenze sul posto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Il ricordo di Genova è ancora vivo nel mio cuore: tutte quelle belle persone... Speriamo di bissare "SUL" Veneto. :D

      Elimina
  5. In bocca al lupo!
    Se solo fosse possibile il teletrasporto....
    Un abbraccio
    Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immaginerò che ci sia lì anche tu.
      E prima o poi verrò dalle tue parti...

      Elimina
  6. Tanti e tanti auguri caro Nicola che a Verona sia un successo. Buona giornata.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, caro amico, e buona giornata pure a te!

      Elimina
  7. zio spero che per il 22 il picco dell'inflenza sia passato perchè se è come oggi per le 18 e 30 mica ho finito ambulatorio :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel caso, vedremo di prolungare i preamboli, così potrai arrivare nel vivo del Nick-Delirium... :-))))

      E chissà se un giorno la gente la capirà, che con l'influenza devi metterti a letto tranquillo e bere molto, senza rompere a nessuno e senza andare in giro a fare l'untore... :-))))
      Siamo l'unico paese in cui per l'influenza si fa collassare il Pronto Soccorso...

      Elimina
    2. puoi tenere lezione alle mamme? GRAZIE

      Elimina
    3. Mi sa che mi linciano... Fornisci tu le guardie del corpo? :-))))

      Elimina
  8. Nicolà (sempre alla francese), che genere di romanzo è?

    Buon minitour, divertiti ^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti rimando al post del giorno dell'uscita, al link qua sotto (ma ti puoi sbizzarrire anche esplorando il mio sito ufficiale nicolapezzoli.com)

      http://zioscriba.blogspot.it/2012/10/quattro-soli-motore-il-nuovo-romanzo-di.html

      Elimina
    2. Santo dio sei uno scrittore vero e proprio!! :)

      Mi è bastato leggere che hai citato The Body (un racconto + film per me importantissimo, visto che la dicitura Eterno Dodicenne viene da un mio post sull'argomento!) per capire che questo QUATTRO SOLI potrebbe essere davvero il romanzo che cerco!!!
      Dove si compra???

      Moz-

      Elimina
    3. Hai l'imbarazzo della scelta: se clicchi sulla copertina in alto a destra arrivi allo store della Neo (sono molto veloci e non aggiungono spese di spedizione, tranne nel caso del contrassegno, che ha costi anche per loro). Altrimenti lo puoi trovare in tutte le migliori librerie (soprattutto le Feltrinelli), oppure online su ibs, amazon, libreria universitaria ecc.
      NON lo trovi invece nelle librerie da quattro soldi... :-))))

      Elimina
    4. Dunque, sono sincero: inutile che ti dica "lo compro subito" perché per tutto febbraio sono impegnatissimo con la stesura e la consegna della tesi.
      Pertanto, se dici che lo trovo alla Feltrinelli, e dato che ci capito spesso, appena passa sto mese de merd corro a comprarlo... Penso mi piacerà, visto l'argomento :)

      Moz-

      Elimina
    5. Dunque: da 1 a 100, quanto sono sicuro del fatto che il romanzo ti conquisterà? Direi 100... :)
      Nel frattempo, in bocca al lupo (e/o in kulo alla balena) per la tesi!

      Elimina
    6. crepi il lupo, e la balena... speriamo che non caghi :)

      Mi voglio fidare, aspetta un mesetto e sarà mio :)

      Moz-

      Elimina
  9. Ah! Caz... quel sabato lavoro... Vedo se riesco a infilarmi il venerdì pomeriggio a PD.
    Ci terrei un sacco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tanto che tu ce la faccia... ci tengo maledettamente anch'io!! (e non certo per "venderti" il libro, visto che so che ce l'hai già... :D

      Elimina
  10. Ciao Nick, ti auguro di divertirti e di fare dei bellissimi incontri, mi sarebbe piaciuto esserci!
    Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima. Sono sicuro che ogni presentazione mi regalerà più di un bell'incontro, com'è stato a Roma, Pescara, Genova, com'è stato la scorsa estate nell'incontrare Ninfa, te e i tuoi bambini...
      Bacioni anche a te! :)

      Elimina
  11. In realtà l'ho finito entro le 24 ore successive dal momento in cui ti ho smessaggiato sulla prima parte. Divorato. L'unica delusione è che sia finito! Mi devi solo perdonare di una cosa: l'ho prestato! :( (lo so è come confessare a un musicista di aver masterizzato il suo cd)! Il prossimo lo regalo giuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahi... prestare un bel libro è come prestare la fidanzata... nunseffà... Ma per questa volta ti perdono, perché sei un caro amico. :D

      Elimina
  12. già visti tutti gli orari dei treni...:))
    Bacioni e ...a presto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora a prestissimo!
      Bacioni anche a te! :)

      Elimina
  13. Bene bene è così che i vogliamo, tanti devono venire a conoscenza di un romanzo in circolazione in Italia che va letto ad ogni costo.

    Chissà se Nicola avrà la voglia e il tempo a primavera inoltrata di fare una seconda visita in questa capitale d'Italia? Sarebbe magnifico.

    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La voglia c'è, perché Roma mi è rimasta nel cuore (e con lei le splendide persone che lì ho incontrato!)
      Speriamo di farcela... :)
      Grazie per queste belle parole, e un caro saluto anche a te!

      Elimina
    2. In primavera, salvo impedimenti "gravi", verrei anch'io di nuovo a Roma. Sono ancora felice per l'incontro di Novembre. Bacioni

      Elimina
    3. È stato un novembre magico.
      Bacioni anche a te.

      Elimina
  14. O Padova o Verona, a uno ci sarò
    capito sempre di fianco ad Auster o Bukowski
    vorra dire qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti aspetto, caro amico!

      eheh, adesso che le risposte sono incorporate nei commenti rischi di slittare verso il basso, ma anche lì la compagnia continua a non essere male: Donleavy, Saramago, Vargas Llosa, Richler, Roth... non ti abbandono di certo fra le grinfie di italiani da classifica... :D

      Elimina
  15. .... il viaggio continua ..... miaooùùùùù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se trovo qualche magnagatti ti chiamo per fare giustizia... :-))))

      Elimina
  16. Eh, ti sto leggendo! Nel senso di 'Quattro soli ...', ovviamente.
    Mi stai commuovendo e facendo sorridere nel contempo. tristallegro. No, questa è tua! :-)
    Mi piace la tua scrittura. Davvero un bel romanzo.
    In bocca al lupo per il minitour!!!
    saluto caro,
    g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni volta che qualcuno mi dice che sorride E si commuove leggendomi, mi sento ancora un po' più Scrittore (e un po' meno italiano... :D) di quanto già non mi sentissi prima...
      Grazie per le belle parole, mia nuova carissima amica!!
      Un saluto e un abbraccio grande.

      Elimina
  17. Chissà se farai una capatina nel sud..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di sì, ma non so se sarà abbastanza a sud. Magari ci incontriamo a metà strada... :D

      Elimina
  18. E' il commento migliore che abbia letto sul tema! Uno sfogo di insulti, rabbia e incredulità (vabbè arricchito dal tuo solito talento per insultare, incazzarsi ed essere incredulo). In effetti c'è poco da discutere e analizzare, non resta che vomitare insulti. Ma non tutti sanno farlo come te.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti è scappato il commento sul post più sotto... letto e apprezzato lo stesso, ma se ripassi e vuoi metterlo sopra fai pure... :-))))

      Elimina
  19. Evviva! Ho trovato le indicazioni del tuo tour "sul Veneto".
    Ci sarò!!!!!

    RispondiElimina

Benvenuti a bordo!!
Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Ma sono costretto mio malgrado a ricordare che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana. Voglio che qui da me vi sentiate esattamente come a casa vostra: quindi Liberi, ma non di pisciare sul pavimento, o mi toccherà pulire. :)