"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"

TANTI AUGURI PER I TUOI SPLENDIDI 80 ANNI!

TANTI AUGURI PER I TUOI SPLENDIDI 80 ANNI!
Ho scoperto che il mio Eroe preferito, perfetto modello di Saggezza e Pigrizia, è coscritto di mio papà! Buon compleanno, Paperino!!

mercoledì 12 dicembre 2012

PREMIO A SORPRESA PER I MIEI FEDELI LETTORI!




Mi sono riunito in assemblea con me stesso, e ho deciso che chi di voi regalerà più copie di Quattro soli a motore (mi fiderò del numero che direte nei commenti, e quindi saranno considerate fuori concorso, a mio insindacabile giudizio, sia le dichiarazioni di anonimi o sconosciuti sia le sparate palesemente scherzose) riceverà una copia formato A4 rilegata, con dedica e autografo, della primissima stesura del romanzo (vedi foto), un vero e proprio Director’s cut lungo quasi il doppio*, pieno di altre sorprese e con finale diverso, e con in copertina la mia rara creazione d’arte grafica “Avanzi perplessi di natura cotta”. Un cimelio che un giorno varrà milioni! :)

Come sto dicendo al termine di ogni presentazione: se questo romanzo vi piace, vi prego, non abbandonatelo: parlatene, consigliatelo, regalatelo. Perché l’unica speranza, per un outsider estraneo ai circuiti sclerotizzati di questa sconcia e vergognosa italiA è il PASSAPAROLA. Aiutatemi, ma solo se pensate ch’io lo meriti!! 
(Sulla mia zattera vige la Meritocrazia, non l’elemosina!!)


* Ci tengo a precisare che questa disparità di lunghezza non significa che il romanzo abbia subito un editing violento, anzi! Lo avevo già sfrondato io, quasi dimezzandolo, nel passare dall’iniziale “gémenteseflentes” al successivo “Il taccuino rosso di Wolfsburg”. Il lavoro di editing è stato un entusiasmante, reciproco arricchirsi, con Angelo Biasella rispettoso del mio talento e delle mie idee, e io rispettoso dei suoi ottimi, indispensabili consigli e della sua fantastica professionalità.

91 commenti:

  1. il feed reader mi ha comunicato questo titolo:

    "PREMIO A SORPRESA PER I MIEI FEDELI"

    ...e ho iniziato a preoccuparmi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh... un cinguettio papestre dirottato da Cippicippi sul mio blog? vade retro! :D

      Elimina
  2. Gementesetflentes era un gran titolo, amico mio, peccato averlo cambiato. Qui si alimenta la fantasia del copyleft... ti ruberò l'idea prima o poi. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era (modestamente) molto bello, ma un po' fuorviante: non rendeva l'idea del lato comico del romanzo. Sono felicissimo che si sia salvato come titolo della seconda parte (quindi occhio al copyright... :D)

      Elimina
  3. Scusa ma io non ne capisco tanto, per non dire niente!!!
    Da me sto festeggiando il mio compliblog, passa per vedere.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pareva di averti fatto gli auguri ieri sera, comunque poi ripasso. Ciao :)

      Elimina
  4. A natale una copia a mio nipote matteo l'ingegnere
    (mia moglie ha aggiunto un paio di mutande),
    e una a mia nipote Agnese (laureanda in architettura) per la quale ho un piccola preferenza,
    con l'aggiunta di un'altro libro di Bruno Zevi.
    Se non bastassero ne compro altri, L'Agostina è sempre nella sua libreria che aspetta ordini.

    RispondiElimina
  5. Per il momento sei in pole position, ma di qui a Natale è lunga... :-))))

    RispondiElimina
  6. Penso di essere stata la prima o quasi a ordinarlo al tuo editore on line (credo tu possa verificare)...ma a me basta la mia copia autografata e già che ci sei mi autografi anche il precedente! A presto!!Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le autograferò entrambe con muchissimo gusto! :D

      Elimina
  7. Senti Zio, io oggi al Policlinico, con 0 gradi, una fila di 2 ore, ho trascorso il tempo finendo il tuo libro.
    Siccome mi è caduto a terra, il giovane che l'ha raccolto mi ha detto di non conoscere"questo scrittore" ed io ho lungamente spiegato le capacità incredibili di giocare con le parole e con i personaggi.
    Pensi sia sufficiente la tua adulazione in una sala d'aspetto stracolma e senza riscaldamenti?
    Ti abbraccio:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse non sarà sufficiente per il premio, ma lo è per la mia gratitudine, e soprattutto per un abbraccio molto, molto, molto caldo (diciamo come una vasca da bagno ricolma d'acqua a 38-39 gradi... :D)

      Elimina
  8. Lo voglio quel premio!
    A presto con il resoconto dei regali natalizi.
    ciao!

    RispondiElimina
  9. Voglio fortissimamente voglio vincere il premio o gradita sorpresa che tu hai messo in palio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero solo di non far rimanere troppo male tutti quelli che non vinceranno... Forse sarebbe un mio piccolo autogol psicologico, perché a meritarlo sareste, in ogni caso, tantissimi...
      Ma in fondo è solo un Gioco, come lo è (quasi) tutto nella vita... :)
      Un abbraccio, caro Aldo.

      Elimina
  10. Eeeeeeh, grazie, Nicola carissimo! Regalerò sicuramente il libro per Natale, ne ho parlato e continuerò a parlarne, e non sai quanto sia felice di farlo non per affetto verso di te, ma proprio perché straconvinta del suo merito effettivo! Ma davvero, il premio più ambito io l'ho già avuto, da te, anzi, più d'uno: i primi due ex aequo sono stati averti conosciuto di persona e averti conosciuto nel tuo libro... E dopo aver letto qualcosa di stravalido, divertente, commovente, illuminante, che ha avuto anche il merito di scombussolarmi interiormente, che posso volere di più? :D
    (Scusami se mi faccio vedere poco qua intorno: è che davvero sono affaccendatissima a leggere in questo periodo... Leggere e riflettere tanto. Grazie al tuo libro e anche ad altri. Ma davvero, Quattro soli a motore è stato una macchina potente per l'emersione di miei vissuti rimossi: operazione dolorosa ma alquanto provvidenziale e benefica!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sempre più convinto che fra le cose più belle dell'essere scrittore (oltre allo scrivere, che è magia portentosa e dovrebbe quasi bastare a se stessa - ma in realtà non basta, se poi nessuno ti legge) ci siano proprio le reazioni come la tua, in questo commento e ancor più nelle cose che hai scritto sul tuo blog (a proposito, ti ho linkata fra le recensioni nel sito ufficiale... :D)
      Grazie a te!

      Elimina
  11. ti posso garantire che il tuo libro non manca fra i numerosi "potenziali" nel complesso schema di allocazione dei vari regali, impossibile dire come finirà, per ora. Non credo proprio che vincerò, ma mi ritengo già abbastanza fortunato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che fra i "potenziali" non ci sia la tipa del "libro di nautica"... anche se in realtà regalarglielo sarebbe uno schiaffetto morale di quelli belli tosti (sempre se poi avesse la volontà, e la capacità, di leggerlo)... :-))))

      Elimina
  12. Ti assicuro che ce la metterò tutta!
    Sto finendo di leggerlo e già mi dispiace.E' scritto bene, è divertente ma,per me, è soprattutto commovente.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strafelice di divertirti, e ancor più di commuoverti, mia cara amica! (E ancor più felice del fatto che ti dispiaccia finirlo: è sempre il complimento migliore!)
      Ciao! :)

      Elimina
  13. Si sa che sono lenta e con tutti questi concorrenti non arriverò certo in anticipo :) Ma da qui a Natale è lunga ;) Chissà?
    Baci
    Nou

    P.S. Sei un birichino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanto non è una gara di velocità... :-))))
      Baci anche a te, che ne meriti tanti!
      (E uno speciale per la tua nuova nipotina!!)

      p.s. C'è un diabolico Corradino, in me :D

      Elimina
  14. Ne sai una più del diavolo! :))) Altro che cippicippipapaleschi/papalini)ratzinghiani...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che sono giorni dedicati alla numerologia (più o meno spiccia), un numero che mi piace molto è 667. Una più del diavolo, appunto... ;)

      Elimina
  15. Be' a natale al fratello, a gennaio al compleanno del nipote ... teniamo alta la tensione a lungo. Ovviamente come intervistatore, io mi metto fuori gara, non vorrei si pensasse di regalie mafiose alla stampa , pure la mia copia ho voluto comprare, come sai, girando le librerie. Al limite chiederò le palline alla comessa, da cosa nasce a cosa ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno della stampa che si compra il libro... sicuro di essere italiano? :-))))
      Quello che è certo è che sei un vero grande Amico, come tanti e tante ce ne sono ad affollare questa folle zattera di storie di carta.
      GRAZIE!

      Elimina
    2. Speravo mi discessi "solo per questo, ti meriti una copia dell'inedito" ;)
      Ovviamente si scherza, quel "un vero grande Amico" vale oro ...

      Elimina
    3. Conto di procurarmi davvero l'inchiostro color oro, per la dedica che ti farò... :D

      Elimina
  16. Ciao caro blogger, anche io scrivevo molto, poesie, racconti e anche un piccolo romanzo ma pubblicare un romanzo o uno scritto non è per nulla facile purtroppo... Ci vogliono soldi e dopo devi avere il tempo di vendere quello che tu hai scritto, volumi su volumi. Io non do i miei scritti a poeti e scrittori per privacy.
    Io leggo tantissimo e il Tuo libro, visto che abito lontano non posso comprarlo ma mi sarebbe piaciuto Molto.
    Complimenti ancora per la riuscita del romanzo.
    Adesso mi sto specializzando in chitarra, ogni Sabato pomeriggio faccio un corso, da quattro anni che suono la chitarra è devo dire mi piace abbastanza. Se vuoi veniurmi ha trovare nelk mio blog, ho fatto un post, il più commentato dell'anno contro l'omofobia, Passa da me :).
    Bel blog il Tuo comunque i miei complimenti.
    Il mio è un blog più politico che altro, non metto il mio nome per una forma di privacy.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di accoglierti a bordo!!
      Grazie per la visita, e per avermi segnalato quel tuo interessante e stimolante post, che ho commentato assai volentieri.
      Non voglio insistere per il mio libro, perché non è obbligatorio leggerlo, ti ricordo solo che lo trovi ovunque sul web, compresi siti come amazon e ibs che consegnano anche all'estero.
      Un caro saluto.

      Elimina
  17. Grande iniziativa questa!!!! ti dirò più avanti se riesco a muovermi per i regali avevo già contemplato di regalare il tuo libro ad alcuni amici :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto Grazie di cuore per averlo letto, e per le belle parole che hai avuto dopo la lettura!
      Un abbraccio.

      Elimina
  18. Ziettooo caro,
    puoi stare tranquillo che io la pubblicità al tuo libro l'ho fatta e la farò tra amici, parenti e conoscenti anche perchè merita considerazione essendo un bel libro!!!
    Ciaooo baciotto
    Bruna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne dubitavo, carissima amica! :)
      Baciotto anche per te, Bruna.
      Ciao!!

      Elimina
  19. Io come sai zione sono già a quota 2! Però...per informazione a chi abitasse a Milano o passasse per la Stzione...alla Feltrinelli della Stazione il tuo libro sta al terzi piano, sezione Narrativa, in fondo a sinistra, scaffale centrale :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh... una gùgolmap libraria, viamichelin romanzesca con "Partenza" Stazione e "Arrivo" Quattro soli a motore... :-))))

      Elimina
  20. Visto il premio, le mie tre copie sono pochine ma è solo l'inizio...:))
    Baci8

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento ti valgono un triplo baci8! :-)))
      Ciao carissima!

      Elimina
  21. Beh, mi sa che non vincerò una beata mazza dal momento che ho in mente di regalarne solo una copia, ma non per tirchieria, bensì per scarsità di amici che meritino un piacevolissimo libro in regalo. Posso solo cogliere l'occasione per dirti che la tua scrittura merita una lunga e gloriosa carriera. (Sono stato troppo serio e formale quindi aggiungo: dio lesso, Zio, ma lo sai che tu scrivi dimorto ma dimorto bene!!!)
    Un abbraccio, e guarda se ti riesce di venire a Firenze a presentare il tuo libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pochi ma buoni, come poche ma buone è lo slogan che sta alla base delle presentazioni... Cerchiamo soprattutto di individuare città dove sia presente un nucleo di amici e di bloggers, quindi direi proprio che Firenze una data la merita eccome, e che faremo il possibile per essere anche lì! :)
      Un abbraccio.

      E grazie per queste tue splendide parole!

      Elimina
  22. Fatto! ne ho ordinati 3 se aggiungo la mia che ho acquustato a fine ottobre, sono in tutto 4 ;-)
    faccio sempre il tifo per te... anche se non vinco la copia speciale avevo in animo di regarlo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fantastico! Forse non vincerai, ma con 4 copie totali in questo momento, se non ho sbagliato i conti, dovresti essere provvisoriamente in testa, forse a pari merito con un paio d'altri... :-))))

      Grazie!

      Elimina
  23. INTANTO MI ARRIVA UNA BELLA MULTA DI 52 EURO DA UN SIMPATICO COMUNE DELLA MIA ZONA, PER ESSERE ANDATO A 96 ALL'ORA CON LIMITE 90 SU UN RETTILINEO DI SUPERSTRADA DESERTA A DUE CORSIE IL 23 NOVEMBRE, MENTRE MI RECAVO A GENOVA PER LA PRESENTAZIONE DEL ROMANZO.

    POVERI SCRITTORI: ANCHE LE ESTORSIONI SBIRRESCHE STRADA FACENDO!!!!

    CHI SIETE? CHE COSA PORTATE? SÌ, MA QUANTI SIETE?
    UN FIORINO!
    MA VAFF...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be', la multa per eccesso di velocità va benissimo per costruire il mito ... magari, ti fa pure trovare con delle pistole (finte), e sotto l'effetto di alcool, sostanze stupefancenti, con qualche minorenne ;)

      Elimina
    2. Sì, in effetti per creare il mito bukoskian-maledetto ci voleva qualcosa di più: in quel punto a 96 all'ora ci andrebbe anche mio nonno in carriola... non a caso i simpatici Tutori e i capaci Amministratori, per fare ignobilmente cassa, si appostano lì...:)

      Elimina
  24. Ho scoperto di vivere in un paese di m...a (non che ne non ne avessi il dubbio)!!
    Niente libro nel raggio di Km.
    Ultimamente, visto il poco tempo, acquisto on line sul "libraccio" ma il tuo ultimo libro momentaneamente non c'è, dunque per l'acquisto aspetto di recarmi a Milano o a Como (cosa che però non faccio spesso). A parte la mia copia, credo che ne acquisterò altre due, di fatto la pubblicità che sto diffondendo è tanta :)
    Ciao e in bocca alla.... stampa.
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh... brutto per tutti, vivere a Stercolandia... :-))))

      Pensa che addirittura al paese mio (tremila abitanti) non solo non c'è una libreria, ma attualmente neppure un'edicola!
      Tanto, all'italiota neanderthaliano medio basta che non togli la telemerdavisione, per lui la lettura è superflua, se non sconosciuta... :-(

      Però mi raccomando, non ti arrendere!
      (In alternativa alle grandi città, ti consiglio il sito Neo, oppure ibs)
      Ciao!! :D

      Elimina
  25. In qualità di tuo editore, ne ho già regalate almeno una trentina di copie. Direi che il cimelio mi spetta di diritto! Lo metto in una teca pressurizzata. Lo dono ai posteri.

    Angelo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però così mi saboteresti l'iniziativa, e addio impennarsi delle vendite natalizie... :-))))
      (A meno che non sia un modo per stimolare qualcuno a ordinarne più di 30... :D)
      Diciamo che ti considero fuori concorso, caro Angelo, e che vedrò di scovare una seconda copia in soffitta. :D

      Quindi tranquillizzo i lettori: il cimelio per loro (per uno di loro) rimane... :)

      Elimina
  26. eheheh... stavo scherzando, Zio. Buone feste a tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... comunque la zio-teca per i posteri non era una brutta idea... :-)

      Poi qualcuno non mi crede quando dico che i Nei sono splendidamente UMANI: dove lo trovi un Editore che viene di persona a dire Buone feste ai lettori sul blog di un autore?
      GRAZIE, anche a nome di tutti i miei lettori, amici e passeggeri, anche avventizi (purché non escrementizi) della zattera!

      E Lunga Vita, perdincibacco!! :)

      Elimina
    2. Grazie a te per averci permesso di pubblicare il tuo gioiello.

      Elimina
  27. Il mio blog resta a tua disposizione per un po’ di pubblicità.
    Un’ottima soluzione, sarebbe una recensione video da condividere in rete.
    Salutoni e in bocca al lupo per il tuo libro.

    RispondiElimina
  28. Per ora di video non ho nulla (diciamo che non è il mio forte) ma più avanti potrei anche realizzare qualcosa. Ci penserò, e intanto ti ringrazio per la tua generosa disponibilità! :)
    Un caro saluto anche a te!

    RispondiElimina
  29. Penso proprio di regalarne almeno quattro per natale (praticamente a chi so che apprezza!). E nel frattempo, leggendo il libro nel tragitto sul treno, ho suscitato la curiosità degli occasionali compagni di viaggio che mi siedono accanto. Tanti sbirciano la pagina che sto leggendo in quel momento e poi mi chiedono che libro è, annotandosi almeno il titolo. Spero almeno che se lo vadano a cercare .....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo strano campionato ti collochi quindi in alta, molto alta classifica. Ma chi sarà il Campione d'Inverno? :)
      In effetti leggerlo in treno o altri luoghi pubblici può essere un'ottima pubblicità, anche perché il mio editore ha saputo corredare il romanzo di una bella copertina che colpisce e incuriosisce.

      Elimina
  30. finalmente l'ho ordinato... dovevo rovinarmi le vacanze natalizie in qualche modo no? ahah! scherzo... preparati ad una rece approfondita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una recensione è sempre un bel regalo (disse lo scrittore prima di venir stroncato a morte) :-))))

      Elimina
    2. epperò la mia tra quelle di "tondelli" non compare sul tuo sito nuovo nuovo... che faccio? mi offendo o mi accontento di una birra offerta alla prima occasione? fai te! :)

      Elimina
    3. http://robydickwritings.blogspot.it/2010/03/nicola-pezzoli-tutta-colpa-di-tondelli.html

      Elimina
    4. appartiene al periodo in cui del sito ufficiale non mi occupavo io... domani appena trovo un attimo di tempo la inserisco... :)

      (ma la birra ci sarà lo stesso... :D)

      Elimina
  31. allora abbiamo un gatto in comune!
    Ciao
    Lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì: il mio splendido nero Isidoro.
      E anche il mio romanzo è pieno di gatti... :)
      Ciao, e benvenuta a bordo!

      Elimina
  32. Ciao Zione. :)

    Al momento ho comprato 10 copie del tuo romanzo. Quattro direttamente dalla “Libreria Locarnese” tramite il contatto che ti ho detto (ti ho mandato la foto) e sei online. Tranne la mia copia che mi dovrai firmare le ho già regalate tutte ad amici, parenti e colleghi d'ufficio. Qualcuno, come il caro Enzo, lo conosci. Proprio in questi giorni dovrebbe ricevere la sua copia in Germania. :D

    Buon week end amico mio. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora segnatevi tutti questo numero da superare per vincere il premio: 10 COPIE da parte del buon LeNny... :-)

      Ciao, e buon fine settimana anche a te, caro amico!!

      Elimina
  33. Zio Scriba adorato , non voglio fare nessuna gara per contare chi ne ha regalate di più o di meno( tanto vincerei!!!!!), ma desidero solo avere questo cimelio con dedica e autografo, PAGANDO s'intende anche un sovra prezzo....
    Abbi pietà per i giusti!
    Se accetti ti mando l'indirizzo, tutto quello che desideri,nome , strada , via, borgata, paese, città, filo della luce etc etc....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!! :)
      Mi metti un po' in difficoltà: non posso e non voglio deluderti, ma d'altra parte non posso e non voglio rimangiarmi il concorso a premi... E di farti pagare un formato A4 autoprodotto non se ne parla neppure... Che si fa? Potrei, trovando il tempo, stampare e far rilegare altre copie, ma sarebbe un lavoro pazzesco, per non parlare dei costi. Altrimenti... idea! Cimelio per cimelio potrei magari mandarti la copia rimasta, sempre rilegata, de Il taccuino rosso di Wolfsburg (quello è molto più simile a Quattro soli a motore, ma potresti divertirti a vedere le minime differenze pre e dopo editing... E la dedica ci sarebbe comunque...)
      Basta che adesso non me lo chiedano altri... Nella è un caso particolare: si è messa fuori concorso ma ha dichiarato di aver fatto un'ordinazione da TIR, e io le credo... :-))))

      Facciamo così: comincia, con comodo, a mandarmi una mail a zioscriba@alice.it, così mi "attecchisce" il tuo indirizzo nella rubrica, e poi ne parliamo...

      Un abbraccio.

      Elimina
    2. Ti chiamerò Garibalda? :-))))

      Elimina
  34. Beh, noi facciamo il tifo urbi et orbi per te... magari, se non il premio ufficiale riusciamo a vincere quello di consolazione, una tua vignetta dedicata ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hey, ciao carissimi!
      Una bella "strissia" su cartoncino? Direi che seppoffà... :)

      Elimina
  35. mamma che titolo, e che titoli (nobiliari) tutti tuoi! *

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signori si nasce...
      E s'ignora chi vince. :)

      Elimina
  36. Zietto,
    non dire mai più che ti senti trascurato da me!!!!!! Lo sai che sei uno dei miei amici più cari...il mio nipotino più dolce anche se ti chiamo zietto, io mi sento la tua nonna...
    Sono passata per augurarti un Natale ultrasereno, dolce, e con la gioia del successo dell'ultimo tuo libro.
    Ti voglio bene
    Un baciocco schioccoloso
    Bruna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati, carissima! :)
      Mi riferivo al fatto che avevi parlato del tuo compleanno su Fessobukko, dove io non ci sono e non ci sarò mai... :-))))
      Dolce, gioioso e ultrasereno Natale pure a te, Amica mia: ti voglio bene anch'io!
      Baci.

      Elimina
  37. Sai che lo porto con me nella borsa (un specie di valigia, come sono molte borse femminili...sai...) e lo mostro qui e là. Non so se sortirà qualche effetto in più. Me lo auguro perché te lo meriteresti davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse non è da premio, ma è sicuramente da medaglia. E da grande abbraccio.
      Grazie! :)

      Elimina
  38. Guarda che il linck del'editoriale non funziona,
    sono andato sul sito della NEO e l'ho cercato da lì,
    ma non c'è niente, c'è solo il titolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per la segnalazione, ma ho appena provato e a me funziona: o era un problema momentaneo o forse dipende dal software di navigazione: consiglio chrome o in alternativa firefox.
      (O forse semplicemente, se sei andato direttamente sul sito, non hai visto che sotto il titolo si doveva cliccare su "continua"? :D)
      Tienimi aggiornato...

      Elimina
  39. Lo voglio :D

    Zio ora mi trovi a questo indirizzo:
    www.travelupsidedown.com
    Aggiorna la tua blogroll perché il vecchio url è deceduto :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!
      Entro stanotte ti vengo a trovaer al nuovo indirizzo, così poi aggiorno anche il blogroll...
      E quando mi leggerai, fammi poi avere le tue impressioni, ci tengo molto!
      Un bacione. :)

      Elimina
  40. ciao Nick
    volevo leggere il tuo editoriale su NEO ma non ci sono riuscita. Clicco ma non viene fuori niente.
    Sgaglio qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un bel mistero: me l'ha segnalato anche Massimo qui sopra, ma a me continua a funzionare tutto, sia come link sia se vado direttamente su sito... spero che qualche blogger esperto in ascolto possa risolvere l'enigma...

      Elimina
  41. Ho cliccato su "continua" ma non fà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Continuo a non capirci nulla. Dalla mia postazione funziona tutto... :-(

      Elimina
  42. Grazie Nick per il tuo commento e della perfetta sintesi.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina

Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Pertanto nessun Vostro Commento verrà mai rifiutato, rimosso, attenuato o tagliato. L'importante è assumersi la paternità di quello che si dice. A partire da giugno 2010 tentiamo l'esperimento di aprire le porte agli anonimi, perché fra loro possono esserci degnissime persone che non meritavano di venire escluse a priori. Avverto che nel loro caso il trattamento sarà però un po' diverso. Nel senso che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana.