Un Corradino tira l'altro... E l'appetito vien leggendo!

Un Corradino tira l'altro... E l'appetito vien leggendo!
«Pezzoli evolution... tre libri per un solo grande, toccante e indimenticabile romanzo di formazione.»
"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"
SITO ANTI COPROFAGIA LETTERARIA: MERDA NON NE SCRIVO, E MENO ANCORA NE LEGGO

mercoledì 11 giugno 2014

TRADITORE SINGULTANEO – nuove frontiere della comicità intergalattica?



Sembra un destino: in questi giorni quasi mi si costringe a fare il demolitore di futuri, il teppistello antitecnologico. Ho appena finito il mio pezzo contro il multitasking, e non ti vado a imbattermi in un articolozzo che celebra il magnifico avvento di un traduttore simultaneo telefonico? Con prevedibile enfasi da due soldi, subito lo si paragona “a quello di Star Trek”. Figurarsi. Chissà perché, quando parlano di novità tecnologiche, i giornalisti lo fanno sempre con attitudine acritica, celebrativa e prona. Colui che dà la notizia si limita a chiedersi quando questa meraviglia arriverà, e quale prezzo avrà. Incredibilmente, nessun dubbio e nessuna preoccupa-zione sul livello del servizio, e sui suoi possibili rischi. (Che ne so, magari uno dice “brucio d’amore per te” e all’altro viene tradotto “ho voglia di appiccare fuoco alla tua testolina di cazzo…”) Sì, perché se questo portento dovesse somigliare a certi traduttori automatici di testi che circolano sul web, potremmo vederne delle belle: fraintendimenti, imbarazzi, litigi… Già il linguaggio è una giungla per i traduttori professionisti, figuriamoci per una macchina che agisce solo per deduzioni logiche e significati letterali. Mi viene in mente un bel divertentissimo romanzo di David Lodge (mi pare fosse Small world – curiosamente tradotto, tanto per restare in tema di tradimenti, con Il professore va al congresso) in cui un traduttore giapponese un po’ pedestre perseguita a distanza l’autore di un libro in lingua inglese per farsi aiutare a superare alcuni ostacoli. A un certo punto, nel libro da tradurre, c’è la frase “una bella scopata sul sedile posteriore”. E il giapponese in una lettera chiede: “Come mai il protagonista decide di pulire la sua automobile proprio in quel momento?”)
La simultanea, poi, è già un tragico casino per gli esseri umani. Ne ricordo uno che vedevo in tv da bambino, e che chiamavo “il topo”. Poraccio: anche se io l’inglese non lo sapevo, dall’arruffata confusione delle sue sbiascicate frasette capivo benissimo che il povero topino non ci stava a capì ‘n cazzo…

A proposito di traduttori online, ho voluto divertirmi a far fare qualche giro per il mondo (small world?) alle ultime righe del primo capitolo del mio Quattro soli a motore:

In generale, la bella Lavinia ne aveva poche di attrattive per un bambino come me. Ne offriva molte di più ai turisti crucchi che potevano permettersi i ristoranti sul lago, la vista panoramica dalla funivia del Sasso del Ferro e le gite in battello alle Isole Borromee. Per me, avevano molto più fascino la campagna, i boschi da esplorare, i vigneti, i dirupi rocciosi in attesa di scalatori della piccola Cuviago, sperduto covo di briganti.
Senza contare che nella fattoria di fronte alla nostra nuova casa si era da poco stabilita una giovane coppia di contadini veneti, gli Stevanato, (contadini sui generis: lui era anche operaio all’utensileria, lei era grassa) il cui figlio maggiore, Gianni, di un solo anno più vecchio di me, aveva buone probabilità di diventare il compagno di giochi che non avevo avuto mai.

Dopo un viaggetto tedesco-giapponese-olandese-cinese è ritorna-ta indietro così:

In generale, la bella Lavinia, dammi un paio attraente come un ragazzo. C'è spazio per un altro, è dotato di una gita in barca dalla funivia per i numerosi turisti, ristoranti e altro ferro erbe dell'isola Borromeo del Sasso. Per me, esplorando i boschi, un sacco di paesaggio, le scogliere di vigneti, escursioni a piedi, attendere un po’ Cuviago ladro, facendo appello una grotta remota. 
Giovane coppia di contadini, più di recente in azienda, abbiamo fatto il Veneto Stevanato, più la parte anteriore della nuova casa (agricoltori cancellare il suo grasso, l'operatore, è il suo strumento) è più vecchio di me non dico che il suo figlio maggiore, solo John, c'è una buona probabilità che i miei compagni di gioco che non ha fatto.

Altro giro con arabo-danese-bengalese-ebraico:

In generale, alcuni MiG interessante en Lavinia bellissimo fienile. Gioca Sesame cavolo de Ristorante Lago, Sasso View Mharcbllaye e romana Os Sesame del Brzlioshiitltiirim che molti possono permettersi. Scalatori MiG Cuviago piccolo, Den of Thieves deserta Attendere boschi, cromo, pendii rocciosi, esplorare il fascino del paese in massa era. 
Menzionato nel nostro nuovo fronte libero Slhgina di recente, tuttavia, è stato determinato Nkovohaklai piccoli e netto e Stevanato (agricoltori unico nel suo genere: Strumenti età Daogorm e Idoilsumn era troppo), si ottiene il figlio maggiore, John, esposti e MiG anni più vecchio, Ihihhlwih, ho ringraziato Dio per il Hun che non c'era.

Avanti con croato-azero-coreano-somalo:

Normalmente, un bambino, o una varietà di bella Lavinia. Isole Borromee Sasso auto del Cable Ferro e barche, un ristorante per andare alla vista, non si può permettersi di pagare un sacco di turisti tedeschi. Per me, tu sei più attraente Cuviago questo villaggio, foresta, in attesa di esplorare vigneti terrapieno di roccia po’ solitario, furto Italia. 
Recenti prima casa nuova del Veneto sono diversi particolari giovani agricoltori Stevanato (Sui generis agricoltori: uno strumento di lavoro, è stato fantastico), naturalmente, suo figlio maggiore, John di me, e poco più di un anno, ed è una grande opportunità condivido, rispettivamente.

Infine, bulgaro, greco, mongolo e zulu:

Tipicamente, un fratello, o diversi tipi di Kala Balsamico belli bellissimi bambini Lavinia. Tiger è andato a vedere le Isole Borromee Sasso del Ferro, teleferiche e battelli, voi la Badan tedesco può o Balsami turisti. Per me, voi Balsami, un po’ solitario, furto Italia cera mi roccia diga vite questo grazioso villaggio Cuviago attesa studiare più memoria. 
Ovviamente, il suo figlio maggiore, John, Hal b Badan solo anni Badan, grande opportunità: VENETO, diverse persone speciali dei giovani agricoltori Stevanato (strumenti di lavoro era u SUI grande generis giardiniere) prima dell'ultima della rispettiva quota della nuova casa Balsamico Oh la sotto la y Kala...

Poi, non contento, ho provato a divertirmi con una delle mie poesie più brevi:

perso nei tuoi occhioni
un disperato kiss
mentre in piazza gli scimmioni
eleggono la miss

Un rapido giretto thailandese-tedesco-swaili-russo-di nuovo italia-no, e mi è ritornata indietro ‘sta roba:

Perso nei tuoi occhi
bacio disperato
Quando un quadrato scimmia
selezionare un prodotto

Supermeravigliosa e geniale l’ironia di tradurre “eleggono la miss” con “selezionare un prodotto”, se solo fosse stata voluta… :)

Ancora intenzionati ad affidare amori, trattative politiche o imprese commerciali a traduttori automatizzati, che trattano le frasi come fossero stupide espressioni algebriche, le Parole come numeri cretinetti? Saranno così anche le traduzioni simultanee? Vi ci affiderete? Auguri!

46 commenti:

  1. Mi ricorda un manuale di un vecchissimo mouse, di quelli ancora con la pallina rotante al posto del sensore ottico di quelli moderni, in cui si parlava esplicitamente di "pulire la palla al topo".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se poi le palline fossero state due, sai le risate... :)
      Benvenuto a bordo (solo in italiano, così non corriamo rischi...)

      Elimina
  2. Sembrano le lettere di spam che arrivano ogni giorno al lavoro. sono convinto che prima o poi qualcuno ne pubblicherà un instant book. Sempre che non l'abbia già fatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti i risultati sono spassosissimi. Si potrebbe giocare con spezzoni classici famosi (stando attenti ai diritti d'autore: io ho giocato col romanzo mio, così vado sul sicuro... :D)

      Elimina
    2. E' stato fatto un paio di anni fa da un gruppo di traduttori, indignati con Baricco che citava libri senza mai nominare il traduttore. Qui, per esempio, "There is No One Left" diventa "Non c'è nessuno a sinistra":
      http://herudolph.wordpress.com/2012/02/22/non-ce-nessuno-a-sinistra-ovvero-la-traduzione-secondo-baricco/

      Elimina
    3. eheh... povera Francesca Sparviero... quindi ho imparato che anche il c.t. della nazionale inglese si chiama Roy Sparviero. :)

      (Piccola annotazione maligna: forse Baricco dice che libri pessimamente tradotti gli sono piaciuti lo stesso perché questo gli accade anche con la (sua) scrittura in italiano: non scrive benissimo, ma gli sta bene così... :D)

      Elimina
  3. "sono una donna bravo" (cit EELST).
    in realtà, proprio parlando di Star Trek, il traduttore dovrebbe fare semanticamente quello che fa il teletrasporto: riprodurre esattamente quello che era la sostanza di partenza. e come nel caso del teletrasporto, siamo ancora parecchio lontani....:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari era quella che si dice una "Passera Cazzuta"... :)

      Elimina
  4. Essendo queste persone poco avezze all'uso della grammatica italiana, e ovvio che salutano l'avvento del traduttore simultaneo come la più grande scoperta dell'ultimo millennio... Ma questa "meraviglia della tecnologia" sarà in grado di tradurre il LIS o dovranno ricorrere allla stele di Rosetta? E questo il grande mistero da risolvere.
    Un abbraccio
    Xavier

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo che il linguaggio dei gesti sia la direzione ultima che prenderà l'umanità tecnoglionita, misalfabeta, cerebroleSSa e lobotomizzata, e non certo per una questione di gentilezza e sensibilità verso i sordomuti, ma perché stiamo "distrattamente" perdendo per strada il Linguaggio e le Idee. In principio era il Verbo, ma il Verbo lo stiamo uccidendo.

      Ti abbraccio anch'io

      Elimina
  5. Adesso capisco perché il mio vicino di casa mi ha tolto il saluto. Aveva voluto una mail in italiano per esercitarsi un po, ma sua moglie mi ha detto che l'ha tradotta in tedesco...
    Vai a sapere che gli è venuto fuori. Dovrò intervenire, è una brava persona.
    Ciao e chi se ne fotte del simultaneo telefonino che ti manda a cagare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se poi c'è una cosa di cui i tedeschi difettano è il senso dell'umorismo. Io quando ho visto apparire "Cuviago ladro" mi sono spanciato per mezz'ora, quelli sarebbero capaci d'incazzarsi e dichiarare guerra al traduttore, invadergli con due carri armati la cantina: "Kome osi tire latro a mio onextissimo paesen!?" :)

      Elimina
  6. Oh mamma, non voglio provare con le mie storie... se penso a certi pezzi che ho scritto che sono già di per sè incasinati (esempio: quando i protagonisti litigano per un equivoco durante un discorso) non voglio pensare a come questo geniale traduttore potrà cambiarli...
    Ma che è, la torre di Babele numero 2?!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari un giorno salterà fuori che gran parte delle guerre sono scoppiate per fraintendimenti diplomatici ed errori di traduzione...
      Abbraccio. :)

      Elimina
  7. Vorrei vedere come se la caverebbero a tradurre il napoletano.
    Che anche Gomorra ( il serial ) è in lingua originale con i sottotitoli.
    Bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fido della tua testimonianza, perché mi tengo alla larga dalle serie tv. :)
      Bacione grande!

      Elimina
  8. Concordo con te, tanto entusiasmo per qualcosa che poi non sarà nulla di speciale, anzi! Le parti in dialetto veneto del libro erano esilaranti. Il cussita per fortuna non si usa (quasi più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coi dialetti i tentativi pedestri di traduzione letterale sarebbero ancora più esilaranti. "Va' in mona" come lo traduci, "dirigiti attraverso la vagina"? :)

      Grazie per avermi letto!

      Elimina
  9. sai quale sarà la cosa divertente? che probabilmente ci sarà un "adattamento" della struttura cognitiva a ricevere quelle frasi tra-dotte. Non ci sarà fraintendimento, quando uno dirà che ha voglia di scopare allora starà proprio chiedendo una scopa e qualcuno prontamente gliela porgerà placando l'impeto di pulire il pavimento. I romanzi saranno proprio come nel tuo esperimento con il traduttore e in premio ci saranno vagonate di mortadella che i mici leccheranno piedi consunti come acqua di sassi pendenti, punto! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono più pessimista: prevedo un adattamento, o meglio un appiattimento, sulle strutture (non) cognitive dell'homo non più sapiens. Non serviranno più traduzioni, ma questo non sarà l'avverarsi del sogno cosmopolita dei creatori dell'esperanto. Sarà l'avverarsi della desolazione lobotomizzata: poco da tradurre se i vocabolari diventeranno di 200 parole, e per il resto si affermeranno le abbreviazioni-geroglifico dei chattoni tecnoglioniti maniaci sessuali... (ho visto da qualche parte un elenco da paura, cose del tipo - le reinvento di sana pianta perché mi rifiuto di aderire seppur di striscio all'inferiorità mentale - xr9u per "fammela vedé", o 46cb per "adesso toccati e grugnisci"...
      Che vuoi tradurre? Questi già domani mattina (già oggi?) non faranno altro che sditeggiare sullo schermo e grufolare...

      Elimina
  10. Nico' mi si sono drizzati i capelli.
    Ma ti rendi conto che per uno come me che già litiga con la lingua italiana e il dialetto romanesco avere a che fare con il "traduttore simultaneo telefonico" significa suicidarsi?
    Al rogo e presto.
    Un salutone,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E rogo sia. :)
      Come dite dalle tue parti, quanno ce vò ce vò.
      Ciao carissimo!

      Elimina
  11. Ciao amico mio,
    allora non anticiparmi nulla del tuo libro che appena Scott me lo rende lo leggo anche io!
    Poi faccio tanti auguri a tuo padre, un uomo davvero in gamba che ha tutta la mia stima.
    E per finire... ma stai a vedere che ogni guaio di questo mondo è venuto fuori per una traduzione sbagliata?!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Comincio dal fondo:
    risposta 3: ci stavo giusto pensando nel conversare con Melinda, qui sopra...
    risposta 2: Grazie!
    risposta 1: buona lettura!! :)
    Abbraccio ricambiato

    RispondiElimina
  13. Ah ah mi ci scappa da ridere se penso a che razza di traduzioni vengono fuori dai commenti che lascio su blog di amici stranieri. Il traduttore similtaneo telefonico... no grazie!
    Ciao carissimo.
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io su un commento spam dato in pasto al traduttore (cominciava con "Ciao là") ci avevo fatto un post umoristico tipo questo... :D
      Ciao carissima!

      Elimina
  14. Io aspetto di incontrare Ford Prefect che mi metta un Babelfish nell'orecchio... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto Guida galattica per autostoppisti e sei sopravvissuto? :)
      Ciao, e bentornato a bordo della mia zattera (anche lei galattica?)

      Elimina
    2. Ho letto tutti i libri, poi, incidentalmente, ho visto pure il film... Sono sopravvissuto perchè non ho mai ascoltato una poesia Vogon :-D

      Elimina
  15. Fantastico: non hai scritto uno, ma ben 5 libri di contenuto diverso contemporaneamente! Scherzi a parte, non bisogna fidarsi del traduttore di Google.Serve, si, per piccole frasi, e certe volte bisogna rettificare un po'...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo di ripetere le procedure con un intero mio romanzo di quelli inediti, e poi spedire la versione più strana a qualche megaeditorozzo... Visto mai che lo prendono per il nuovo Finnegans Wake e gli fanno vincere qualcuno di quegli assurdi premi italiosi... :-)

      Elimina
  16. Ah, ah, ah, geniale, anzi, surreale... ed è questa la realtà preconfezionata che ci vendono, senza moralismi (mi capita di tradurre alcune canzoni in inglese nel web, e il risultato è sempre assurdo come gli esempi con il tuo romanzo... da tradurre sì, ma con traduttori veri).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel caso, spero me ne capiti uno davvero bravo: Quattro soli lo meriterebbe... :)

      Elimina
  17. Li uso ma con le giuste precauzioni :)

    RispondiElimina
  18. Già per qualche breve frase in inglese o francese devo provvedere a qualche ritocco,immaginiamo cose più complicate,come l'esempio che fai con il tuo libro...Stiamo impoverendo la lingua italiana forse per rendere più indolore la traduzione simultanea?Forse ci servirebbe incominciare a capire e parlare bene l'italiano e anche qualche altra lingua,limiteremmo i danni dei traduttori simultanei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai centrato una questione decisiva: questo mondo banale, cretino e misalfabeta vuole spingerci verso un vocabolario pre-neanderthaliano fatto di quattro parole, otto gesti e dieci grugniti. A quel punto anche il discorrere sulle traduzioni diverrà, purtroppo, superfluo.

      Elimina
  19. però a volte vedi che c'è del genio .... come per la tua poesia ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti vengono fuori cose esilaranti. Più di tanti film e libri dei nostri cosiddetti "comici"... :D

      Elimina
  20. Credevo che dopo gli sms con cuoricini a gogo, dopo parole di commento come ti lovvooo una cifra, mi sgommi nel cuore, mu@@@ tantrico (???) avevo visto già parecchio. Chissà perchè non tornare ai vecchi sistemi, come l'insegnamento...
    Comunque date le mie origini brasiliane ho tradotto la prima riga : em geral, a bela Lavinia tinha poucas atrações para um garoto como eu. Ma se la metto la mia traduzione nel traduttore di Google me la traduce così : in generale, la bella Lavinia aveva alcune attrazioni per un ragazzo come me. Esattamente l'opposto di ciò che tu dici !!! Terrificante.
    Un abbraccio... mondiale
    Buona serata Nicola
    Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però, come suona bene la tua traduzione! Adesso resterebbe da trovare un editorao... :)
      Buona serata, e un abbraccio anche a te (sperando, se stai guardando il Brasile contro il Messico, che il secondo tempo vada un po' meglio, sia come risultato che come spettacolo... :D)
      Ciao!

      Elimina
  21. a proposito di traduzioni spassose, ho trovato questa merda spam in un vecchio post: lo metto qui per farvi divertire, avendo solo cura di levare la mail truffaldin-pubblicitaria e sostituirla con "omissisvaffanculo"

    IO SONO onorevole kate ... Voglio testimoniare di ciò che un mago ha fatto per me e la mia hubby.we sono stati sposati dal 2007 senza un segno di gravidanza o conceiving.I andato fuori controllo delle nascite allora e non ha avuto un periodo. il mio giroscopio mi ha dato progesterone per far ripartire un periodo e lo ha fatto., ma non ho avuto un altro one.We ha fatto un altro giro di progesterone seguita da 100mg cicloide per 5 mesi, abbiamo seguito tutte le istruzioni dei medici, ma tutti senza avail.I sono stati l'acquisto di kit di ovulazione test di gravidanza e ho finalmente avuto 3 test quando ero ovulazione! Quindi, da quel che cercato per anni! Beh, ero molto confuso, perché io continuo a prendere em prova ting e tutti tengo svolta a b negativo! Voglio davvero una bambina mentre mio marito vuole un bambino Loll! Penso che forse stiamo solo cercando di duro, Cosa posso dirvi è che il suo stato tanti anni e ho ancora ma non avere il mio periodo?? Nessuno ad aiutare, perché ogni corpo intorno a noi era già sul punto di perdere la loro fede us.no dovesse correre fino a quando un fedele giorno stavo leggendo una rivista e ho inciampare su una pagina erano ho trovato argomento o una linea di testa {A PROFETA} che può guarire qualcuno da HIV e AIDS, riportare la vostra EX, ingrandire il seno, aiutare a vincere una lotteria VISA, perdere il peso e anche ottenere sei pack e appiattire la pancia, gli ho dato una prova e prima non potevo che il Profeta (omissis) mi libererà da mio problema lanciando un incantesimo per me e ho detto che vada a fare l'amore con mio marito, poi nove mesi dopo l'incantesimo e fare l'amore con mio marito ho espresso un gemelli un maschio e una GIRL.This scandire il nome (omissis) è profeta (omissis) così tante persone hanno testimoniare la sua meravigliosa opera .. Lui è bello, contattarlo su omissisvaffanculo@truff.com se siete in qualsiasi situazione • Grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se riesce a trovare qualcuno che ci casca quello sì che è un vero miracolo :-D

      Elimina
    2. Talmente bella che la voglio riciclare per farci un post più avanti... Fa' conto di aver gustato un'anteprima. :)

      Elimina
  22. Esilarante!! Io mi uccido dalle risate ogni volta che Google mi traduce le recensioni in lingua straniera su Tripadvisor o su Booking.. escono fuori certi commenti strampalati che spesso passi direttamente al ristorante o all'albergo successivo... ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagina i numerosi, immancabili poveracci che, per darsi importanza, mandano ai loro idoli dello sport, del cinema o dell'arte (o magari direttamente al New York Times) messaggi di posta elettronica in inglese, ma affidandosi a QUELLE traduzioni... :)

      Elimina

Benvenuti a bordo!!
Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Ma sono costretto mio malgrado a ricordare che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana. Voglio che qui da me vi sentiate esattamente come a casa vostra: quindi Liberi, ma non di pisciare sul pavimento, o mi toccherà pulire. :)