Un Corradino tira l'altro... E l'appetito vien leggendo!

Un Corradino tira l'altro... E l'appetito vien leggendo!
«Pezzoli evolution... tre libri per un solo grande, toccante e indimenticabile romanzo di formazione.»
"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"
SITO ANTI COPROFAGIA LETTERARIA: MERDA NON NE SCRIVO, E MENO ANCORA NE LEGGO

mercoledì 16 marzo 2016

In libreria dal 1 aprile "Mailand", il mio nuovo strepitoso romanzo con le avventure del Corradino ventenne

Eccolo!



«Sullo sfondo di una Milano straniera e misteriosa, Nicola Pezzoli scrive il suo romanzo più dissennato, struggente e scandaloso, prendendo a piene mani dal cuore tragicomico della vita.»



Presentazione: 
Milano, Book Pride 2016, 
fiera dell'editoria indipendente
domenica 3 aprile ore 19




46 commenti:

  1. Risposte
    1. Occhio che esce solo dal primo aprile. Ma forse da qualche parte è prenotabile da prima, non so...:)
      A presto!

      Elimina
  2. Grandioso! Bella notizia. Complimenti e in bocca al lupo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanni. E viva il lupo! :)

      Elimina
  3. Nico', me devi da scusa', ma me so' scordato come se mette ner blogghe mio, in prima paggina, l'immaggine de la copertina der tuo quarto nato. La prima nipote che capita da 'ste parti gliela faccio mette de corsa. Te credo, quasi 70 anni de differenza, ce se sanno mette co' mme. MAILAND vedrà comunque la luce.
    Un salutissimo,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel frattempo ti saluto e ti ringrazio, Aldo il Magnifico!

      Elimina
  4. Grande Nick, non vedo l'ora!
    Mi prenoto già per la dedica in riva al mar. :)

    Se poi capiti prima in Romagna per la presentazione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È quasi certa una presentazione cesenate nella seconda metà di giugno.
      Ma al Mare bisogna vedersi lo stesso, naturalmente. :)

      Elimina
  5. Gran bella notizia, Nicola.Intanto posto da le la copertina.
    E' d'uopo ormai, riservare uno scaffale della libreria alle tue creazioni.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello scaffale mi onora e mi rende felice.
      Grazie!

      Elimina
  6. Risposte
    1. Puoi dirlo forte! Un bacione a te! :)

      Elimina
  7. Bisogna aspettare aprile per comprarlo vero? In internet è presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che materialmente stia uscendo adesso dalla tipografia, o giù di lì...

      Elimina
    2. Vorrei leggerlo in tempo. Prima di riabbracciarti...

      Elimina
    3. Intanto ti mando un anticipo virtuale di abbraccio... :)

      Elimina
  8. Risposte
    1. Ti ringrazio, Gaetano, di tutto cuore.

      Elimina
  9. Ottima notizia!
    Ho appena finito "Quattro soli a motore" e desidero ringraziarti per le emozioni che mi ha regalato...stasera inizio "Chiudi gli occhi e guarda" e non vedo l'ora di avere "Mailand" tra le mani.

    Un saluto e tanta stima, Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per queste belle e incoraggianti parole, Alex.
      E mi raccomando: non dimenticare, se puoi e se vuoi, di spargere un po’ la voce sull’esistenza dei miei libri: per un outsider come me, il passaparola di voi lettori è quasi l’unica risorsa!
      (Ogni volta che mi capita di riprendere in mano “Quattro soli a motore”, al pensiero che questo bel romanzo per i giornali italiani È COME SE NON FOSSE ESISTITO, non so mai se ridere o piangere…)
      Ciao!

      Elimina
    2. Farò il possibile, Nicola, promesso; ma sarà un passaparola fisico visto non sono sui social, ma magari questo potrebbe essere una buona causa per esserci, vedremo...
      Ogni volta che ho dovuto chiudere "Quattro soli" a causa di altre incombenze, mi chiedevo come mai tu non sia nell'"Olimpo" degli scrittori italiani.
      La risposta che mi sono dato è che sei troppo bravo, e non scherzo. Quattro soli andrebbe letto nelle scuole e non solo, anzi, forse ne avrebbero più bisogno gli adulti...

      A presto, Alex

      Elimina
    3. Quando voglio essere cattivello mi dico che probabilmente un nuovo scrittore “bravino” può dare fastidio, perché per contrasto metterebbe a nudo il gioco (sporco) di tanti finti scrittori: i raccomandati, i pompati artificialmente, i politicizzati, gli amici degli amici, le mafiette dell’ambiente giornalistico, i mediocri dal grande appeal mediatico… Insomma magari hanno paura che poi i lettori “se ne accorgono”…
      Ma ti assicuro che sono sincero quando dico che l’entusiastico apprezzamento di nuovi Lettori come te è sempre qualcosa di meraviglioso, di esaltante, che mi ripaga di tante amarezze, e mi consola. (Non aggiungo “mi spinge a continuare” perché non sarebbe vero: io andrei avanti a scrivere in ogni caso, scrivere per me è come respirare).
      E poi chissà, se è destino… magari gli Dèi della Scrittura aprono un occhio e decidono di aiutarmi…

      Elimina
    4. Ho iniziato "Chiudi gli occhi e guarda" e subito ho avuto la rivelazione: troppe parolacce, Nicola! I paladini della mediocrità e del politicamente corretto non ti avevano avvisato? Ragazzaccio che non sei altro:) non si fa, no no:)

      Io credo fermamente che le persone che aiutino il genere umano ad evolversi, nel tuo caso con la letteratura, abbiano un ruolo delicato, e verranno sempre osteggiate dalla marmaglia che hai nominato nel precedente messaggio.
      Ma molti, incluso il sottoscritto, saranno fieri di essere al tuo fianco.

      Come diceva un comico che ammiro molto:
      Non è abbastanza farci battute su, bisogna rovesciare i tavoli:)

      Elimina
    5. Marmaglia sterile, mediocre, banale, noiosa, sciatta e conformista. Ma noi vinceremo anche perdendo! :)
      Grazie ancora!

      Elimina
    6. Esatto! E comunque tutto ciò non ti impedirà di vendere milioni di libri:)

      Elimina
  10. Bene, bene, bene! ... ma non sarà un pesce d'aprile? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh... non c'era data più ideale e perfetta per l'uscita di un libro mio... :)

      Elimina
  11. Era ora di vedere Corradino ormai adulto! Grande Zio Scriba.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adulto è una parola grossa (non lo sono io a 49 anni, figuriamoci Corradino a 20) però hai ragione: rispetto ai primi due romanzi è tutta un'altra storia. :)

      Elimina
  12. Sono felicissima! Due copie saranno per
    me, di cui una per il professore mio vicino di casa :-)
    Un abbraccio!
    Nou

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio immenso anche a te, mia cara Amica!

      Elimina
  13. Carissimo, non ti affliggere per la cecità dell'editoria commerciale. Il tuo romanzo sarà di sicuro alla OPEN dove vidi gli altri e dove certe cagate tipo (invento ma capirai) "AMAMI MA NON FARMI MALE" con copertine tutte uguali dell'editore super mega distribuito non entrano. Andiamo avanti con i nostri progetti, qualcuno che crede in noi c'è e poi ci sono i nostri amati lettori. Anch'io esco tra poco con il mio, se posso dirlo, libro migliore, non sarà una BIG casa editrice ma di qualità, come Neo. Per cui vento in poppa e chissenefrega del sistema malato. Un bacione Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice per te: spero che potrai parlarmi di persona di quel nuovo libro al Book Pride... :)
      Nel frattempo, cara Sandra, un bel bacione anche a te!

      Elimina
  14. Vai zione, avanti così sempre in forma! In bocca al lupo, spero che esca anche in formato ebook :-) Però.....potevi almwno farlo uscire il 2 aprile eheheh...per ovvi motivi :-D Un abbraccio Nick

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, che fosse dipeso da me avrei scelto... proprio il Primo Aprile! :)
      Perché questa narrativa italiana in stato comatoso-pietoso ha proprio bisogno di un bel Pesciolone!
      Ciao carissimo, un abbraccio pure a te!

      Elimina
    2. Ahahahah infatti! :D

      Elimina
  15. Imperdibile, of course ! :-)
    Bacioni e auguri per il nuovo nato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre una deliziosa buongustaia. :-))
      Baci8, e a presto!

      Elimina
  16. Quello più su non so (nnaggia agli elettronici), ma questo cel'avrò :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Corradino ventenne (e incasinatissimo) ti aspetta... :)
      Le mie lettrici saranno anche 25, ma non le cambierei con 25.000 qualsiasi! :)
      Un abbraccio, carissima.

      Elimina
  17. Risposte
    1. Danke! :)
      [e ti perdono il wow, crepi l'avarizia! :D]

      Elimina
  18. Non mi interessa leggere di qualcosa che ho "sempre amato"
    Voglio leggere qualcosa che di certo amerò
    e così sarà, son sicuro perchè il destino ha voluto che capitassi proprio a fianco di Charles Bukowski.
    E adesso vado a farmi una birra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, bella presenza quella dell'immenso Charles, nume protettore di tutti gli outsiders... :)

      Elimina

Benvenuti a bordo!!
Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Ma sono costretto mio malgrado a ricordare che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana. Voglio che qui da me vi sentiate esattamente come a casa vostra: quindi Liberi, ma non di pisciare sul pavimento, o mi toccherà pulire. :)