l'idea più pazza del più pazzo fra gli scrittori

"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"
SITO ANTI COPROFAGIA LETTERARIA: MERDA NON NE SCRIVO, E MENO ANCORA NE LEGGO

giovedì 14 aprile 2011

dedicato a chi ancora scrive katekismi, a chi li compra, a chi li ricompra se vengono corretti per via di una traduzione non abbastanza retrograda...




Non restare chiuso qui
CRISTERO
Mandali a cagare per
DAVVERO
Davveeeeeeero...


dedicato a chi ancora scrive katekismi, a chi li compra, a chi li ricompra se vengono corretti per via di una traduzione non abbastanza retrograda, a chi li inculca nei ragazzini, a chi vi si attiene e vorrebbe vi si attenessero TUTTI.

38 commenti:

  1. ...dedicato al pastore tedesco allora ...

    RispondiElimina
  2. ... soprattutto a chi vorrebbe vi si attenessero TUTTI, e purtroppo questa categoria non è limitata a chi li scrive...
    (ma quella è una semplice peretta. Il cristero dovuto ha le dimensioni di un pero....)

    RispondiElimina
  3. Un po' minuscola la peretta però: meglio una batteria a ricarica veloce di 10 Enema Magnum Pro DeLuxe da 20 litri ciascuno...

    RispondiElimina
  4. Ma santo cielo che cose bruttine che dici... guarda che gesù ti guarda dal cielo e poi vai a finire all'inferno ;)

    Anche io ne ho comprati un pò di kratekismi e li ho messi in bagno. Al posto della carta igienica. Consiglio vivamente!

    RispondiElimina
  5. Niiiiick!!! saresti stato fiero di me... perché mi facevo buttare fuori dalla classe perfino a catechismo! XD ero una specie di eretica.. buahahahhaha... sono cresciuta tra un padre ateo convinto e una madre non troppo convinta ma che voleva convincere me.... non ti dico che casino! XD

    RispondiElimina
  6. Da piccolo, "studiando" il catechismo mi son trovato davanti una immagine di peccatori all' inferno tra diavoli e fiamme..in quel momento ho capito cos'era l'angoscia..Ti segano già da piccolo, o almeno, tentano di segarti..

    RispondiElimina
  7. La canzone è semplicemente stupenda!! :D :D Mi unisco al "coro"... Hihihi... E pensare che per cinque lunghissimi anni della mia vita non ho praticamente mai mancato una lezione di catechismo! Tutto questo per ricevere i sacramenti. Credo proprio che lascerò che mio figlio decida da sé, una volta raggiunta l'età della RAGIONE, che in quanto tale, mi fa ben sperare... :)

    RispondiElimina
  8. Bella canzone davvero! Superba dedica.
    Ciao, a presto

    RispondiElimina
  9. Chi ha fatto incazzare lo Zione faccia un passo avanti. LOL. :)

    Ciao Zio.

    LeNny.

    ;)

    RispondiElimina
  10. Sono cresciuta con l'odio per le mie catechiste, acide e streghe come poche!!!Perciò il catechismo personale me lo faccio da sola giorno per giorno decidendo come comportarmi ;)

    RispondiElimina
  11. Mi associo .. per davvero!
    Ciao Zio Scriba
    Lara

    RispondiElimina
  12. troppo da dire...ci ho fatto un post! :)

    RispondiElimina
  13. Non mi tocca che aspettare la dedica a coloro che vedono i katekismi, i vangeli e la dottrina di qualsiasi fede come spray al peperoncino negli occhi.
    Cristiana

    RispondiElimina
  14. Oggi lo Zio non si vede... Ne qui ne altrove. :)

    RispondiElimina
  15. c'è sulla montagna il monastero
    vola fin lassù e vai, cristero
    cerca la sua cella e poi sul muro
    scrivi con la merda un vaffaancuuulo
    fancuuuloo.

    RispondiElimina
  16. Dedicato forse anche a chi ascolta (ancora) i Pooh?! ;)

    RispondiElimina
  17. CATECLISMI ENTEROCLISMI

    ANCULO

    RispondiElimina
  18. * LeNny
    Fa' il bravo, mon ami, sono in pieno editing... :-))))

    Ciao!!

    * Giulia e Refuge
    Io da adolescente addirittura leggevo col microfono in kiesa... il che mi rende ancora più orgoglioso della mia successiva personalissima evoluzione (o involuzione, a seconda dei punti di vista...) :D

    * Harmonica
    Birichino... :-)
    Devo dire che a me i monaci, che vivono in disparte dal porco mondo, e a loro volta non rompono i coglioni al mondo (contrariamente a Kaga Kazzinger) stanno pure simpatici. Il personaggio di un mio romanzo a un certo punto dice che vivrebbe in mezzo a loro, se soltanto fossero... agnostici. :D
    Però, data la natura fortemente goliardica di questo post, la tua canzoncina ci può stare...

    UN ABBRACCIO VELOCE A TUTTI GLI ALTRI (Moribond compreso, anche se non ho ancora capito chi cavolo sia...)

    RispondiElimina
  19. ASTENSIONE! Vissuta (perché a contatto con una famiglia ferventemente cattolica), ragionata (perché gli unici circoli in cui si poteva e si doveva andare erano cattolici), SCELTA perché gli uomini devono essere liberi di pensare e di decidere autonomamente! ecchecazzo! :) *

    RispondiElimina
  20. Nik, accidenti a te! Stavo proprio per alzarmi e andare al cesso a fare pipì quando ho letto la tua "canzone": per un pelo mi pisciavo addosso!
    Geniale! altro non posso dirti.
    Ma dovrebbe trattarsi di una pera grande quanto la cupola di Michelangelo, quanto "er cuppolone" per poterli veramente mandare tutti di corsa ad intasare i cassi del WatikANO.
    Grandioso, Nik! Complimenti.

    RispondiElimina
  21. Grande zione!!! Anche quando sei breve sei stra-efficace! Cristero (ma mica uno) è quello che si meriterebbe troppa gente! Forse il 19 devo venire a Milano in giornata, e stavo pensando di andare a pranzo da Luciano (l'ho chiamato, mi ha detto che il 20 arriva da lui l'ufficiale giudiziario per dirgli se può restare ancora o se se ne deve andare subito)! Una tragedia!

    RispondiElimina
  22. Siamo nei pressi di compleanni e santificazioni, hai una crisi d'identità o un'identità troppo forte?
    Un saluto carissimo...:-)

    RispondiElimina
  23. Davvero interessante il tuo blog!
    Ciao^_^

    RispondiElimina
  24. Quando si dice "parlar chiaro" !

    RispondiElimina
  25. Ahahahah!!! E' geniale!
    La religione, la religione, la religione! Croce dei nostri giorni! XD
    Io e la religione non siamo mai andati molto d'accordo. Io contrastavo sempre tutti sia a scuola che al catechismo, non condividevo tutte le idee religiose.
    Premetto che io credo in un'entità superiore, credo che oltre la vita ci sia dell'altro, diciamo che credo in Dio (anche se forse questo non è il suo vero nome) ma non condivido l'idea che esso sia la "RELIGIONE"!!!
    (ho letto anche tutti gli altri tuoi post, ero rimasta indietro... ma mi chiedo perché Blogger non mi informa sui tuoi aggiornamenti??? Hai per caso disattivato qualche funzione???, comunque visto che sto Blogger è un p'ò pazzo, passerò più spesso dalle tue parti!) :)

    RispondiElimina
  26. Religione: espressione della massima stupidità del genere umano.
    Il meccanismo oliatissimo per ficcarlo nel c...o. a tutti gli schiavi abitanti del mondo.
    E per farli obbedire. Sempre.

    RispondiElimina
  27. * Karma Police
    Pure io, essendo "tecnicamente" agnostico e non ateo, non escludo nulla. Ma non sopporto che degli scoreggioni esercitino un potere oppressivo sulle menti più deboli e manipolabili (l'esempio più vergognoso è quello dei bambini!) in nome di costruzioni umane, troppo umane, ovviamente umane, deprimentemente umane, squallidamente umane...

    Per l'altra cosa credo di avere tutto attivo (ma sono graditi eventuali interventi di bloggers più esperti che dicano cosa magari mi manca come funzioni).
    A mia volta, posso consigliarti di adottare un blogroll mobile che metta sempre automaticamente in alto i blog con nuovi post, anziché fisso e in ordine alfabetico come l'hai adesso tu...
    Ciao!! :D

    RispondiElimina
  28. * Gianni
    Sì, se parliamo di religioni "rivelate", scolpite, dogmatiche e istituzionalizzate hai appena sintetizzato con assoluta esattezza il mio pensiero. (Mentre ho il massimo rispetto per parole come "spiritualità" e "anima", quando riguardano l'intima intuizione del singolo individuo, la ricerca di pace interiore del contemplativo, il sentimento mistico dell'artista ecc...)
    Ma la religione come sistema di norme coercitive basate sul puerile ricatto del putrido meccanismo premietto-castigo, non è altro che PUPU'.

    RispondiElimina
  29. E' il gioco del pippero... CRISTERO :D

    RispondiElimina
  30. E come darti torto... vedo che il catechismo non ha traumatizzato solo me!

    RispondiElimina
  31. AHAHA! Questa perla me l'ero persa! AHAHAH..eccezionale zio..sei un genio, sempre detto!

    RispondiElimina

Benvenuti a bordo!!
Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Ma sono costretto mio malgrado a ricordare che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana. Voglio che qui da me vi sentiate esattamente come a casa vostra: quindi Liberi, ma non di pisciare sul pavimento, o mi toccherà pulire. :)