l'idea più pazza del più pazzo fra gli scrittori

"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"
SITO ANTI COPROFAGIA LETTERARIA: MERDA NON NE SCRIVO, E MENO ANCORA NE LEGGO

giovedì 2 dicembre 2010

Compitino di religione di un bimbo confuso ma mica tanto tonto



ORKU ZEUS

Non desiderare la roba di Berlusconi. Tanto non te la dà.
Non desiderare le donne di Berlusconi. Tanto non te la danno.
(Zio Scriba, Frammenti mentekatti)


Il mondo si divide in cristiani e mussoliniani, i primi credono che a decidere se sei paradiso o inferno è il Dio Cristo, gli altri primi (nessuno vuol essere secondo) credono che a decidere è il Dio Ejeja Alahlà. Per i casi dubbi e per i maleducati si guarda la differenza rutti negli scontri diretti oppure si fa Testa o Croce (Testa non va bene) mentre per gli stitici c’è il purgatoio così imparano. I cristiani si dividono in cattolici e protestatori, i cattolici stanno nelle città eterne con le chiesone doro come Roma e Palermo e dicono che siccome Dio Cristo aveva un momentino da fare ha lasciato a razzinghe a fare i suoi poteri e le sue inveci, ma i protestatori che sono invidiosi perché stanno nei paesini freddi in culo ai lupi dicono che non è vero un cazzo e che razzinghe è un postore e pure un postronzo. A proposito di stronzi, siccome agli uomini piace sempre dividersi e scannarsi per le stronzate pure i mussoliniani si dividono in suiniti e scimuniti, che nessuna delle due mi pare una bella cosa, e ci si accoppano in continuazione che è una meraviglia. I mussoliniani si ritrovano tutti gli anni a un posto che si chiama l’Ammacca, che si chiama così perché tutti stanno a tirare sempre sassi ai demoni per ammaccare le statue che a volte sbagliano mira e si accoppano fra loro e ne muoiono due o tre, e allora a quel punto un fesso si mette a gridare aiuto allarmi scappiamo e così si calpestano fra loro e ne muoiono altri due o tremila e i demoni se la ridono e dicono tiè un’altra volta imparate a venire a rompere i coglioni e i sassi li tirate alle vostre zie. Ejeja Alahlà di questa cosa se ne sbatte le balle, mai che fosse intervenuto a salvarne mezzo. Secondo me quando prima o poi i mussoliniani si accorgono che pure Alahlà come Dio Cristo se ne sbatte le balle si inventano pure loro un qualche razzinghe, che per ora cianno gli appollaiatillà che però è diverso, sono solo uccellacci che dicono stupidaggini e portano sfiga. Una cosa che io a mio molesto parere non capisco è perché queste religioni piacciono tanto agli uomini di sesso femminile anche se sembrano inventate per trattarli male, i cristiani dicono che le donne devono stare zitte e fare figli e se aprono bocca pregare Dio Cristo (ma in borghese perché la sacerdota nun ze ppò ffa), i mussoliniani invece dicono che le donne devono fare figli e zitte e se aprono bocca pregare Alahlà, però piano che se fanno casino si beccano una pietra in faccia non so se di quelle dell’Ammacca o un’altra più comoda in cortile. I cristiani poi sono molto fissati con una cosa, cioè l’unica cosa che va bene nella vita è metterlo dentro alla moglie per fare figli. Metterlo dentro non alla moglie non va bene. Metterlo dentro senza fare figli non va bene. Fare figli senza metterlo dentro peggio ancora. Però sono un po’ suonati perché i loro esempi sono Dio Cristo che non aveva moglie e non ha fatto figli e la Madonna che era moglie e ha fatto figlio ma non gliel’hanno messo dentro (dicono). Sia i cristiani che i mussoliniani non mangiavano maiale però poi i cristiani si sono fatti furbi a parte il venerdì, ma la vera differenza è che i cristiani mangiano il Dio Cristo per davvero mentre il Dio Alahlà ci ha detto ai mussoliniani oh non facciamo scherzi o v’inculo a folgori e mi mangio io le vostre mamme. Una cosa molto interessante si chiama Dialogo fra le Religioni che vuol dire che quando un cristiano e un mussoliniano si incontrano invece di ammazzarsi in silenzio il cristiano dice Crepa brutto incivile caprone catarroso schifezza che non sei altro, mentre il mussoliniano dice Muori brutto cane infedele figlio di cagna schifezza che non sei altro. Il bello di queste religioni è che le hanno inventate gli stessi pazzi nella stessa zona beduina, poi però i cristiani hanno riconosciuto il Dio Cristo perché faceva i giochi di prestigio invece i mussoliniani ci hanno detto al massimo ti facciamo profeta di Alahlà, tanto uno più uno meno che spara cazzate cambia poco, poi ci sono i Brei che sono i più furboni di tutti e dicono che Dio Cristo è un postore come razzinghe e ne stanno ancora aspettando un altro che campacavallo. I più intelligenti secondo ammè sono i budinisti che oltre a mangiare dell’ottimo budino hanno capito che l’inferno è tornare a nascere in questo mondo di merda pieno di scemi bigotti per chissà quante altre volte mentre il paradiso è levarsi da il cazzo e puff.

50 commenti:

  1. mi hai fatto morire dal ridere. come sempre, non sono state risate sguaiate, ma un po' amare.
    "non capisco è perché queste religioni piacciono tanto agli uomini di sesso femminile anche se sembrano inventate per trattarli male"
    con uomini di sesso femminile intendi le donne?

    RispondiElimina
  2. Grandiosa questa accozzaglia di cristiani-mussoliniani- brei e budiniani.
    Io personalmente preferisco gli induristi e confutabili : sono più elasticizzati.
    Cristiana

    RispondiElimina
  3. * listener
    notevolmente contento del tuo sorridere! :D

    * polly
    sì, è una cosa che vorrei fare sempre: il sessismo (e le mistificazioni MONOsessuali, sia etero che omo, con conseguenti marionettismi conformisti) mi hanno talmente rotto, che mi piacerebbe usare sempre l'espressione esseri umani di sesso maschile ed esseri umani di sesso femminile, o meglio ancora esseri umani col cazzo ed esseri umani con la figa e le tette.

    * cristiana
    sul confucianesimo confesso la mia quasi totale ignoranza. per quanto riguarda l'induismo, ho letto i testi della Rivelazione Vedica, che mi son parsi assai più belli e poetici (e molto meno violenti) di bibbie e corani, però poi, nella pratica, anche da quelle parti lì come fanatismo non si scherza...

    RispondiElimina
  4. ho mandato questo pezzo in link a tutti quelli di cui ho un indirizzo email e che non ti leggono già per conto loro e che sanno l'italiano. sto pensando di tradurrlo in inglese e tedesco. sempre che per te vada bene.

    vorrei scrivere con te testi per una nuova scuola dove il primo compito dell'insegnante è di fare vedere agli alunni come usare la propria testa per farsi una idea sul come gira il mondo, la religione, la politica, il sesso, i soldi ecc.

    a te chiederei di scrivere il libro su cui andrebbero ad imparare la storia e l'italiano. a me il compito di scrivere un libro sulla biologia e la filosofia - eh sì, vanno in combinata secondo me, per unire corpo e mente! per insegnar loro che il corpo usato senza la mente e viceversa non porta da nessuna parte.
    insegnerei anche "ginnastica" (una delle dispipline più belle: lancio della lama non solo per autodifesa - ma sto divagando).

    non so...altre idee su come rivoluzionare la scuola? vi prego, fatemi sognare un po'! ne ho davvero bisogno

    love, mod

    RispondiElimina
  5. ho le lacrime agli occhi ( e dove sennò?) ho riso fino ad avere m,al di pancia
    " v'inculo a folgori" è fantastica,ma tutto quanto lo è.
    Ho appena mandato fanculo una testimone di geova ma l'ho fatto che ridevo ancora e questa si è spaventata ed è filata via velocissima.
    Stampo e diffondo anche io.

    RispondiElimina
  6. @zio, urca, se dici così mi sento un po' in colpa, che io ogni tanto ne snocciolino, di luoghi comuni... :)

    RispondiElimina
  7. Mmmh, secondo me qualche mussoliniano potrebbe equivocare...

    Comunque anch'io sono per i budinisti. Da come sono ghiotto di cioccolato, nella mia vita precedente sospetto di essere stato un bonet.

    RispondiElimina
  8. * mod
    sarò pessimista, ma temo che la scuola italiana non sia rivoluzionabile, e che per tentare qualcosa d'intelligente bisognerebbe andare all'estero (dove alcuni già lo fanno, penso alle scuole fondate da Krishnamurti che avevano come obiettivo primario proprio il liberare da conformismi e tradizioni e insegnare a pensare cose nuove con la propria testa)

    mille grazie per avermi linkato e diffuso, e naturalmente sei liberissima di tradurre, anzi, se lo farai ti ringrazio in anticipo (dopodiché ti chiederei di mandarmi per curiosità i testi via mail: conosco poco l'inglese e nulla il tedesco, però mi piacerebbe assaporare il suono delle mie parole in lingue diverse, magari è semplice vanità, ma mi piacerebbe davvero!)

    love, nick

    RispondiElimina
  9. * fizzi
    urka... parola di Zio Scriba... diffondete, diffondete :D

    * polly
    ma tu lo fai in modo sempre provocatorio, originale e spiritoso (altrimenti non ti leggerei, quindi non preoccuparti....) :-)

    * Il grande marziano
    mi sa che di mussoliniani qui ne entrano pochi... ma, nel caso, come potrebbero NON equivocare? Se uno vive nel mito del nefasto maialetto di predappio, LA SUA VITA è un equivoco!

    RispondiElimina
  10. Altroché se è sveglio il tuo nipotino, zio. Un po' confuso sui budinisti, ma lo perdono. Noto però che anche lui storpia e in modo geniale tutto, tranne i termini cristo, cristiani e cattolici. Non è che sotto sotto stanno cucinandosi anche lui? dobbiamo preservarlo.

    RispondiElimina
  11. Mi sto ancora spaccando dal ridere!.... ^_^

    Io sono per i budinisti! ^_^

    RispondiElimina
  12. * web runner
    "cristiano" è già di per sé una crudele e cinica storpiatura, poiché pretende di derivare dal nome di uno che predicava AMORE, cioè più o meno IL CONTRARIO di quanto sbiascicano molti di loro... (sia chiaro che mi riferisco più alle alte gerarchie, che non ai singoli credenti, fra cui le eccezioni ci sono eccome.)

    * lozirion
    i budinisti sono simpatici pure a me. benvenuto e grazie! :D

    RispondiElimina
  13. "volte sbagliano mira e si accoppano fra loro e ne muoiono due o tre, e allora a quel punto un fesso si mette a gridare aiuto allarmi scappiamo e così si calpestano fra loro e ne muoiono altri due o tremila e i demoni se la ridono e dicono tiè un’altra volta imparate a venire a rompere i coglioni e i sassi li tirate alle vostre zie"

    AHUHASAHUAHSUAHAAHAHAAHAHAHAHAHAHAH

    RispondiElimina
  14. proporrei di mandare questa riflessione religiosa all'osservatore romano. così, tanto per divertirsi a vedere la loro reazione

    RispondiElimina
  15. Prima o poi, dovrai deliziarci con un seguito (e niente diritto di replica).:)

    RispondiElimina
  16. "la Madonna che era moglie e ha fatto figlio ma non gliel’hanno messo dentro (dicono)." 'sto figlio tra l'altro mica lo ha fatto con suo marito (dicono). comunque devo dire che i miei preferiti sono i protestatari e i budinisti, non so…li capisco un pochino di più :)

    RispondiElimina
  17. * Ale
    meglio nessun tipo di "ismi" e nessun tipo di "potere", ma dovendo scegliere direi di sì, diamolo ai budinisti! :D

    * il Socio
    :-)))

    * Marco
    sarebbe una provocazione davvero carina, e poi magari sarebbe la volta che mi spediscono quella bella Onorificenza da incorniciare e appendere nel mio studio: la Scomunica!

    * Lucien
    prometto che prima o poi provvederò, anche se ho una tale folla di idee dispettose e prepotenti che questa nuova si dovrà mettere pazientemente in coda in attesa del suo turno. diritto di replica? replicatevi questa: prrrrrrrr! :D

    RispondiElimina
  18. * Lumaca a 1000
    mmm, parliamone a bassa voce di questa storia di corna, o quel ciulapégur di Zeus ci incula a folgori noi due... :-))

    RispondiElimina
  19. ahia, qua scatteranno messe all'indice... non fare vignette o versetti ispirati a questo testo, avresti bisogno della scorta e ultimamente tutti gli uomini disponibili all'uopo sono per bellopietruzzo come sai :)

    io a questa domanda: "Una cosa che io a mio molesto parere non capisco è perché queste religioni piacciono tanto agli uomini di sesso femminile anche se sembrano inventate per trattarli male" non riuscirò mai a dare una risposta sensata.

    RispondiElimina
  20. Un inchino zio, soprattutto per la parte dedicata alla Madonna. Vaglielo a spiegare a chi si accanisce contro la fecondazione eterologa che, in realtà, alla fine l'hanno "inventata" loro..

    RispondiElimina
  21. * knitting bear
    grazie orsacchiotta (se posso chiamarti così...) :D

    * robydick
    che poi in vatikalia mica andrebbe come in Gran Bretagna, dove Rushdie l'hanno effettivamente protetto: qui mi farebbe fuori qualche stronzo della scorta infiltrato!

    * patèd'animo
    e il bello è che, a quanto pare, deriva tutto da un ridicolo errore di traduzione: era "la giovane Maria", non "la vergine Maria"!!!!!!!!

    (grazie dell'inchino) (ricambio)

    RispondiElimina
  22. Sei un fiume in piena Zio Nick!
    Fantastico :D
    Un bell'amen non te lo toglie nessuno.
    :D

    RispondiElimina
  23. Ahahahahah, mi fai rotolare dalla sedia. A volte mi fa paura pensare come la tua mente sia così fortemente capace di raccontare il "VERO" in maniera così pura e senza barriere.

    Ciao GIGANTE!!!

    LeNny

    RispondiElimina
  24. Ooooohh, finalmente!!
    Mi riferisco alla tua risposta a patè: non sai quante offese mi son preso dai Virgin boys per aver detto che l'ebraico almah (giovane donna) è stato tradotto col greco parthenos (vergine).
    E più in generale, è fantastico scoprire quanta ignoranza hanno i catodici sulla loro (ehm) fede.
    Ma tanta eh!

    RispondiElimina
  25. * Stefy
    spero solo di non straripare e di non far annegare nessuno: scrivo da furia scatenata, ma in fondo, tu lo sai, sono un buono e un timido... :D

    * LeNny
    non c'è come immedesimarsi in un bambino per riuscire a cantarle giuste e a suonarle alla grande!
    ti ringrazio e ti saluto con un abbraccio

    * web runner
    basti pensare che considerano Onan l'inventore della masturbazione. Io quell'episodio me lo sono letto, e non è poi così chiaro: a me sa molto più di invenzione del coito interrotto! Onan sparge il seme per terra perché non gli va d'ingravidare la cognata vedova su ordine di uno Stronzo Prepotente, ma non è mica detto che non se la sia fatta!
    In ogni caso un saggio uomo, uno dei personaggi migliori e più eroici della bibbia, vigliaccamente e mafiosamente ucciso per la sua fiera disubbidienza. Che il suo atto sia stato coito interrotto o masturbazione, in entrambi i casi merita di venire ricordato e lodato come Onan il Saggio!!!! :D

    RispondiElimina
  26. E poi Onan è il contrario di Nano.

    RispondiElimina
  27. :D!
    è vero: mi sa che lo eleggerò mio Nonsanto Protettore! Un saggio, un coraggioso, un ribelle, un gigante, e pure un antiberlusconiano!! Evviva Onan!!!!

    RispondiElimina
  28. La penso come i budinisti, di tanto in tanto; per il resto del tempo, a sorreggermi c'è l'immaginazione...
    Bacio della buonanotte!

    RispondiElimina
  29. * giacynta
    bella la mia idea di venire a dare un'altra occhiata al linkazzo: bacio della buonanotte anche a te!

    RispondiElimina
  30. Non ho parole zio, non ho parole! Sei un genio! Il momento più bello della lettura è stato quando mi sono reso conto che mussoliniani stava praticamente per musulmani, ed è stato come riavvolgere la bobina e ripercorrere velocemente tutto quello che avevo letto, ridendo e contemporaneamente continuando a leggere. Quella sulle donne che sono denigrate praticamente da tutti è grandiosa! Come scrivevi tu da me, ci sono scrittori e scrittori! Nulla di più vero! A presto, un abbraccio

    RispondiElimina
  31. Ah, certo, fossi veramente costretto a scegliere, mi metterei tra i budinisti. Anche se mi da fastidio l'incenso, non gradisco i sandali ai piedi neanche a 40° e mi é indigesto il latte e qualcos'altro ancora.

    RispondiElimina
  32. * nico
    a volte resto quasi stordito dai tuoi elogi, ma so che sono sinceri, quindi ne sono contento: li incasso, li apprezzo, ti ringrazio e ti abbraccio!

    * Adriano Maini
    giustissima la premessa "fossi veramente costretto a scegliere": potendo, meglio evitare di imbrancarsi in greggi di qualsiasi tipo. Dovendo proprio, credo anch'io che quello qui definito "budinismo" sia di gran lunga il meno peggio. Lo hanno detto in tanti, da Nietzsche in poi.

    RispondiElimina
  33. orco zeus è il puff che mi frega !

    RispondiElimina
  34. * giardigno65
    a proposito di fregare: spero non ti dispiaccia se ho messo giù in fondo al blog il bellissimo "stronzo chi copia" che c'è anche nel tuo. Mi piaceva troppo. Ciao!

    RispondiElimina
  35. Allora… ti dico, l'ho letto prima di andare a un funerale! Quale miglior ricetta? Nessuna. Il tuo scritto e il mio pensiero son volati lontano anche in direzione (sempre ostinata e contraria) verso i sorrisetti di Gatto nero e amico (altro episodio esilarante nel suo blog) e un'espressione beata si è disegnata sul mio viso religiosamente poco affine agli altri presenti! Alla mia temeraria: 'quando morirò voglio un pezzo dei pink-floyd e una sbornia, devo inventare un macchinario a molla che spinga il famigerato bottone o mi fulmini o mi slanci fuori dalla finestra' m'han guardata tutti male, ma io non li vedevo più!
    grazie amici miei!

    RispondiElimina
  36. ahahahahahahah! no stronzo chi copia lo voglio anch'io! e anche più stronzo chi pubblica su facciabukko le canzoni che posto a colonna sonora e fa il fico/a e non ha mai ascoltato l'autore del pezzo! :))))))

    RispondiElimina
  37. * petrolio
    Ma lo sai che su Fessobukko qualche coglione si è attribuito la mia battuta che termina con "secondo me Dio bestemmia", oltretutto allungandola e rovinandola? Ma si può essere più sfigati? Proprio una delle mie pochissime cose "non rubabili", perché già pubblicata da anni prima sulle Formiche e poi citata in Tutta colpa di Tondelli!!

    RispondiElimina
  38. Ciao! eccomi qui che leggo per la prima volta il tuo blog e resto basita... questo post è arte pura! non ho mai riso così tanto in vita mia... quindi oltre che ringraziarti per essere passato da me ti ringrazio ancora di più per avermi fatto conoscere il tuo di blog, che ora diventerà una delle mie letture preferite! COMPLIMENTI!

    Giulia

    RispondiElimina
  39. Zio se puoi mandami una mail (anche dal modulo contatti nel mio blog) cosi' ti aggiungo su feisbuccc

    RispondiElimina
  40. * Giulia
    grazie a te per il dono di questa bella rosa rossa, per la tua visita, per i tuoi complimenti. Benvenuta, e a presto!

    * il Socio
    io te la mando, ma non vorrei che finisse come quella storia della materia e antimateria: con tutto il male che ne ho scritto, non è che col mio arrivo Fessobukko si... disintegra? :D

    RispondiElimina
  41. sfigatiiiiiiii imitatoriiiiiii, ma senza virgolettare o citar l'autore?! ascolta anch'io 'ti vorrei' su fessobuc, costituiremo la compagnia dei dissacratori. Quel che fa la differenza è la buona compagnia. :)

    RispondiElimina
  42. Hey ciao! Grazie per essere passato dal mio piccolo, e inutile (in quanto miro al dilettevole, ma non sempre), blog. Ho dato un'occhiata al tuo e mi sembra veramente interessante (faccio a meno per una volta di sbavare sul vecchio zio Charles B.) e lo seguirò molto volentieri da oggi in poi. Inutile dire che inserirò il link al tuo blog nella mia blogroll :-)
    A presto!

    E.

    RispondiElimina
  43. * petrolio
    Guarda, magari finirò col venirci, diventarne dipendente e usarlo per vendere ancora più copie di Tutta colpa di Tondelli (:D)
    Ma io in queste decisioni sono molto, molto lento. Ci credi se ti dico che, da dinosauro diffidente, HO INTERNET SOLO DAL 2008? Prima il mio computer serviva solo per la videoscrittura, praticamente una versione MOLTO avanzata della macchina da scrivere, e stop!
    E poi devo dirti che già il mondo dei blog mi assorbe (con mio piacere e soddisfazione) una quantità di tempo pazzesca. Dovessi raddoppiare coi social network (che già, essendo io ASOCIALE, non mi piacciono a partire dal nome...) va a finire che mi portano via con l'ambulanza... Ma soprattutto, dove troverei più il tempo per creare le zioscribesche genialate? :D

    * Emanuele Secco
    Ciao, e benvenutissimo anche a te! Grazie per la presenza nel blog roll. Io ho appena fatto lo stesso col tuo link e quello di Giulia, anche se purtroppo il mio sta giù in basso ed è affollatissimo, e quindi non è che valga molto come pubblicità o come "parata d'onore".
    Sullo Zio Buk devi avermi letto nel pensiero: sto proprio per postare (oggi o domani, credo) un pezzo su di lui.
    A presto!

    RispondiElimina
  44. Ho letto in ritardo il post....che dire...eccezziunale veramente!!!!....non ho parole!!!...:-)

    RispondiElimina
  45. * mark
    Non è mai troppo tardi... :D
    Grazie.

    RispondiElimina
  46. Sono budinista da sempre e non lo sapevo.
    L'ho scoperto grazie a questo compitino :)
    Zio..non potevo concludere meglio questa giornata..
    Grandioso, esolueis!

    RispondiElimina
  47. Grace (ma buongustaia)

    GRACCIE, GRACIOLOTTA!! :-))

    RispondiElimina

Benvenuti a bordo!!
Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Ma sono costretto mio malgrado a ricordare che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana. Voglio che qui da me vi sentiate esattamente come a casa vostra: quindi Liberi, ma non di pisciare sul pavimento, o mi toccherà pulire. :)