"Meglio Capitano della mia zattera di storie di carta che mozzo sul ponte di Achab"
SITO ANTI COPROFAGIA LETTERARIA: MERDA NON NE SCRIVO, E MENO ANCORA NE LEGGO

venerdì 18 settembre 2009

Neurodelizia (2)


L'atomica iraniana è il meno



Per tua fortuna non hai figli. Altrimenti questo natale (se ti avanzavano credits dopo il milione speso in botulino antirughe ascellari PER LEI + rassodacu** interno viennese a metà prezzo Rapsodia in Cü PER TUTTI E DUE) pure tu gli avresti regalato me, cioè il coniglione multimediale wi-fi BRAGABAZZ, il primo coniglio esplosivo con prezzo collegato a internet, cioè volevo dire il primo coniglio collegato a internet (esplosivo era il prezzo, nel senso che secondo loro è basso) con tutto il contenuto dell’internet parlato, cantato, suonato, scorreggiato, danzato, eiaculato dal più adorabile e servile dei Conigli! BRAGABAZZ si nutre di internet; lampeggia, muove le orecchie parla e trasmette musica; legge testi scritti ad alta voce in 16 lingue diverse tranne la tua; segnala le previsioni meteo e l’andamento della borsa; esegue con le suddette recchia esercizi di Tai Chi; rincoglionisce tuo figlio (ah, ce l’hai il figlio? C**** tuo! Non lo sapevi che la vita è uno scherzo del c****, e pure di cattivo gusto, spermaticoso e amaro?) e gli stacca i neuroni a morsi a uno a uno; tutto questo ed altro ancora!!! INCLUSE NEL PREZZO UN PAIO A SCELTA DI ORECCHIE DI RICAMBIO. Rendi anche tuo figlio un Darwin-reverse! Catapultalo nel meravigliso mondo rutilante fracassone lampeggiante del darwinismo-gambero! Da domani non dovrai più essere invidioso del figliuolo down dei tuoi vicini! E nelle rare interruzioni in cui BRAGABAZZ si assenta per cacare sul tappeto, non disperare, non temere che tuo figlio si metta a pensare (e con cosa? ah ah ah): c’è sempre la cara, vecchia, tv generalista.

[Il dramma, disse Popper, non sta nel fatto che lo schermo tv gronda *erda. Il dramma è che tutti la leccano con l’avidità del criceto digiuno e la proverbiale prontezza imitazionale del suinello pecora.

Popper chi?, dissero gli altri 6 miliardi di esseri subumani, e all’unisono cambiarono canale per istupidirsi con un bel reality che s’intitolava, come tutti, La finestra sul porcile.]

Perché la scrittura è il passato, baby! Da domani quella scimmia evoluta e poi a tradimento e a precipizio involuta per motivi di crescita e pil e sviluppo delle nostre ville in Sardegna di tuo figlio navigherà velocissimo su interfess soltanto vocalmente! Basta con la fatica atavico-preistorica di digitare w e poi w e poi ancora w! Tuo figlio, la scimmia involuta come l’hai voluta tu, non dovrà far altro che sbiascicare “Uh! Uh! Uh!” e BRAGABAZZ che come tutti gli stronz* pericolosi non dorme mai salterà su e dopo un biliardesimo di secondo gli chiederà di scegliere Cosa desideri, o mio padroncino decerebrato dal gameboy, o involutissima neoscimmietta frastornata, ordina orsù dal mio menù, Cibo, Meteo, Borsa, Videogiochi, Religio**, Musica o Figa? “Ffffuììga!”, risponderà per il tuo orgoglio di padre omofobo e ciola quel piccolo genio precoce di tuo figlio sputacchiando briciolame d’hamburger non più su una tastiera di tasti ma sulla testa d’un coniglio servile e testa di cazz*.

Naturalmente io, BRAGABAZZ, sporgerò querela per le infamie che stai scrivendo su di me facendo finta che sia io a parlare, ti leverò anche le mutande puzzolenti e riabiliterò il mio nome, perché io non sono servile e futile ma molto servo e molto utile, e su internet ti cerco e trovo anche cose belle e interessanti e serie o davvero divertenti, ma il punto è, cocco mio, il punto è, ti piaccia o no, che te le leggo tutte a voce io, così tu puoi finalmente disimparare la scocciatura della scrittura, e soprattutto impari a fidarti di me, e a fare quel ca*z* che ti dico io. (Tanto per cominciare via quel dito dal naso, che ti induce a pens***, e via pure da quell’altro posto, che aiuta a godere e a capi**).

E vorrà pur dire qualcosa se, fin dalla notte dei templi, l’anagramma di “coniglio” è sempre stato, (profeticamente?) “coglioni”.


Zenta Popper, qvi è il marketsciallo Boyemann ke parla, atesso la fogliamo piantare, yaaaaaaaa?

Guardi che Popper è morto.

I zoliti vigliakki. Lanciano sassen e si nascontono sottoterren. Ma faremo causa at ereti! (A propositen: afere tato sepoltura a pampini cinesi morti per fapprikare coniglien?)

2 commenti:

  1. Ahahah questo mi ha fatto morire!
    Religio** , capi** !Grandissimo,continua così!

    RispondiElimina

Benvenuti a bordo!!
Questo blog è Nemico dichiarato di ogni censura. Ma sono costretto mio malgrado a ricordare che rimuovere insulti gratuiti, scorregge occulte o minacce vigliacche non è censura: è nettezza urbana. Voglio che qui da me vi sentiate esattamente come a casa vostra: quindi Liberi, ma non di pisciare sul pavimento, o mi toccherà pulire. :)